Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Compulsione masturbatoria (1465151)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 43 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Mario 29

Salve, sono un ragazzo omossessuale con un partner (41 anni) dal quale vengo appagato nel rapporto sessuale appena lo desideriamo. Purtroppo ogni giorno visito pagine di internet con contenuti porno e mi masturbo (anche 2-3 volte al giorno) guardando video che scelgo accuratamente fra i più eccitanti.

A volte scelgo scene omo altre volte etero. Nelle scene etero mi identifico molto col ruolo "passivo" della donna che subisce quasi l'atto dell'uomo. Le donne che ricerco in queste scene sono o perfette nelle forme o dall'aspetto indifeso e "verginale", "colleggiale".

Fin dalla scoperta pratico la masturbazione: il senso di colpa scomparve presto nel praticarla ma mi dispiace molto deludere il mio partner perché raramente raggiungo l'orgasmo o lo raggiungo solo masturbandomi e non sempre pensando a lui ma ad alcune scene hard. Spesso mi masturbo pensando "tanto oggi non farò sesso con lui". Eppure il piacere che sa darmi l'uomo con cui sto c'è e lo riconosco.

Mi sono accorto che a volte è un modo per "gestire" l'ansia, altre è un passatempo che mi porta via intere giornate inutilmente in cui ogni più piccolo stimolo eccitatorio si deve trasformare in agito masturbatorio.

A che tipo di professionista mi dovrei rivolgere eventualmente?

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

Caro Mario, Dal racconto si evincono varie condiderazioni di tipo psicologico, dall'ansia, al doversi masturbare, al sentirsi in colpa per il tradimento mentale con il proprio partner.

Tra i disturbi che si possono notare c'è una parafilia non altrimenti specificata, la PICTOFILIA cioè il bisogno di vedere e osservare film eccitanti per provare piacere.

La richiesta fattami è a quale professionista rivolgersi, il consiglio è uno psicologo psicoterapeuta sessuologo psicodinamico che può aiutarti nel capire ciò che ti disturba e non solo, risolvere anche i problemi di coppia vivendola con più serenità e complicità.

Auguri

 

(Risponde Il Dott. Sergio Pugelli)

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione
in Psicoterapia adatta alle tue esigenze?
O quella più vicina al tuo luogo di residenza?
Cercala su

logo.png

 

 

Tags: masturbazione

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

News Letters

0
condivisioni