Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Condiloma acuminato, (017780)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte

Massimiliano, 34 anni

Gentile esperto,mi è stato diagnosticato un "condiloma acuminato" sul pene. Ho iniziato da circa una settimana una cura a base di crioterapia. Volevo farvi alcune domande in merito:1. Una volta guarito c'è il rischio che tale condiloma sia recidivante? 2. Sto insieme alla mia ragazza da quasi 5 anni e non ho mai avuto rapporti con altre persone. Ammesso che la mia ragazza abbia fatto altrettanto, come ho potuto contrarre il virus? 3. La mia ragazza adesso si sottoporrà ad una visita ginecologica specificando il mio problema. Tale visita può bastare? 4. Lei non ha disturbi o fastidi e non sembra avere nessun tipo di escrescenza. Significa che può anche non averlo contratto? 5. Nel mio caso che conseguenze può avere? 6. Se la mia ragazza ha contratto il virus che conseguenze potrebbe avere? 7. Si guarisce completamente da questa malattia o dovrò conviverci per tutta la vita? Vi prego di rispondere a queste mie domande. Grazie di tutto e buon lavoro.

Caro Massimiliano, per correttezza, la invito a rivolgere queste stesse domande al medico che la sta seguendo e che ha ritenuto opportuno sottoporla a trattamento crioterapico. In base ai dati ottenuti dalle indagini a cui è stato sottoposto il medico potrà fornirle risposte esaurienti rispetto alle sue preoccupazioni, inoltre stabilire un contatto umano l'aiuterà ad affidarsi con maggior fiducia a chi la sta seguendo o magari a decidere di contattare un altro specialista. Personalmente potrei fornirle soltanto informazioni generiche le stesse a cui può accedere lei digitando, sul motore di ricerca "google, le parole condilomi acuminati.
Auguri

( risponde la dott.ssa Assunta Consalvi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Cinofobia

Il cane è da sempre l’animale più amato dagli esseri umani, ormai è proverbiale la definizione “migliore amico dell’uomo” e in effetti la storia conferma questa...

Aerofobia

Con il termine aerofobia (o aviofobia) viene definita la paura di volare in aereo per via di uno stato d'ansia a livelli significativi. È definita come una pau...

Stress

Il termine stress, tradotto dall’inglese, significa "pressione" (o “sollecitazione"), ed è stato introdotto per la prima volta da Hans Seyle nel 1936 per indica...

News Letters