Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Confusione sessuale (77652)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 23 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Paola, 27 anni

Salve..vorrei esporvi il mio problema per sapere chi mi puo' aiutare a risolverlo, avendo gia' provato con psichiatra e psicologo ( dell'asl, non so quale tipo di tecnica usasse)senza successo..non ho mai avuto rapporti sessuali con un uomo, non provo nessun tipo di attrazione verso il genere>maschile, ne sessuale ne mentale..ho avuto invece rapporti con donne, ma nn ho attrazione nemmeno verso di loro, ho vissuto il sesso senza grande piacere, solo gran voglia di occole.insomma si puo' dire che non abbia desiderio sessuale!vi elenco rapidamente il mio passato familiare: i miei genitori si sono separati quando avevo 16 anni, mio padre era (e' morto 3 mesi fa) un alcolista anke se per nulla violento..mia madre si e' messa con un altro>uomo, risultato poi essere sieropositivo, ke l ha contagiata..dopo un paio d anni in cui ho vissuto da sola ora vivo con loro, soprattutto perche' mia madre mi dice ke se me ne andassi lei verrebbe kon me..ma io penso che quando me ne andro' lo faro' da sola, in un certo senso la sua ansia e la sua comprensibile depressione mi "tarpano le ali"..sono figlia unica, non ho parenti.prendo psicofarmaci contro attacchi di panico da ormai due anni con buoni risultati.grazie per l'ascolto, se potete rispondetemi non so come uscire da questa situazione.

Gentile Paola, più che di confusione sessuale io parlerei, come lei dice, di bisogno di coccole, bisogno peraltro lecito a qualsiasi essere umano non trova? La durezza della sua vita l'ha allontanata da quelli che sono i suoi bisogni e dalla ricerca dei piaceri della vita (tra cui vi è anche quello sessuale ovviamente).
A questo punto è forse arrivato il momento di prendersi il suo spazio e capirsi meglio, provi a consultare ancora uno psicologo, nella fattispecie un'esperto in sessuologia che forse l'aiuterebbe a fare chiarezza sulle sue confusioni se di questo si tratta, allo stesso tempo valutando i suoi traumi vissuti e cercando di superarli nel modo meno doloroso possibile. In bocca al lupo.

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Confabulazioni

La confabulazione è un sintomo frequente in alcune malattie psichiatriche, dovuto alla falsificazione dei ricordi. Questa sintomatologia clinica è mostrata da ...

News Letters

0
condivisioni