Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Coppia (116682)

on . Postato in Sessualità | Letto 3 volte

Maria 27

Salve a tutti, vorrei esporvi il mio problema. Convivo ormai da 3 anni, ho un ottimo rapporto con il mio compagno e agli occhi dei nostri amici siamo una gran bella coppia. Lo credevo anche io fino a quando un pomeriggio ho letto sul suo pc alcune cose che mi hanno fatto davvero male... Ho scoperto che chattava su un sito gay, facendo credere di esserlo anche lui. Diceva cose assurde. Quando ne ho parlato con lui chiedendogli spiegazioni, la risposta che mi ha dato e' stata che era solo un divertimento, una distrazione. Vi assicuro che non mi sono mai sentita così umiliata in vita mia. Non lo conoscevo sotto questo punto di vista. Ora il nostro rapporto e' cambiato, nel senso che io lo guardo con occhi diversi, mi ha deluso tanto! Gli voglio un gran bene, anzi lo amo alla follia, ma non mi fido piu', se potessi guarderei il suo pc per scoprire se ci sono stati altri casi. Non so che fare, anche perchè abbiamo una bambina di 5 mesi. Sono disperata, aiutatemi, vi prego.

Cara Maria, capisco il tuo dolore nello scoprire che il proprio uomo o per divertimento, o per una cosa seria chatti su siti gay. Non bisogna meravigliarsi poichè tutti noi abbiamo l'omosesualità latente e quindi qualche fantasia si può produrre, l'importante è verificare se è solo una fantasia o qualcosa di più profondo. Come consiglio, posso dirti che per ritrovare la serenità, puoi consultare uno psicoterapeuta della coppia per vedere le dinamiche che ci sono a livello relazionale. Se poi il compagno lo desidera e vuole approfondire la sua curiosità sullla sua identità di genere, può farlo individualmente. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

 

Pubblicato in data 17/04/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre con disturbo narcisistic…

emcla, 32     Dopo diversi anni di quella che riconosco essere una dipedenza affettiva mi sono trovata a leggere del disturbo narcisistico di per...

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Xenofobia

Il significato etimologico del termine Xenofobia (dal greco ξενοφοβία, composto da ξένος, ‘estraneo, insolito’, e φόβος, ‘paura’) è “paura dell’estraneo” o anch...

Identificazione

L’identificazione è quel processo psicologico, attraverso il quale un individuo assume una o più caratteristiche di un altro soggetto, modificandosi parzialme...

Training Autogeno

Il training autogeno nasce come tecnica ideata da J.H. Schultz, neurologo e psichiatra.Training significa “allenamento”, autogeno “che si genera da sé”; ciò dif...

News Letters