Pubblicità

Crisi coppia (147834)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 34 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Mary 27

 

Buonasera, sono una ragazza di 27 anni. Sono in crisi con il mio compagno; è da 11 anni che stiamo insieme con 7 anni di convivenza e negli ultimi 3 anni lui è molto cambiato nei miei confronti...parlo nel rapporto sessuole, mi sento usata, trattata come una prostituta. Facciamo l'amore ma lui non dura più di 5 o 7minuti, arriva e poi fiisce tutto lì... niente coccole, niente di niente. Sto entrando in crisi sinceramente; non ho motivi per dubitare un tradimento, è sempre casa o al lavoro, non esce mai con amici.. non so più che cosa fare. Voi mi potete aiutare? Vi prego non so più cosa pensare, quando siamo via per le ferie lo facciamo una volta al giorno, ma quando torniamo a torino se va bene una volta ogni 15 giorni. Secondo voi puo avere un'altra? vi prego rispondetemi, grazie

 

/>Cara Mery,
dalla tua domanda si evince che il compagno soffre di stress da lavoro poichè la diversità di rapporti fra le vacanze e il periodo operativo evidenzia la cadenza dei vostri rapporti.
Dal racconto non  specifica se anche durante le vacanze i rapporti sono cosi freddi e privi di coccole e durano poco, quindi anche questo punto necessita di un ulteriore approfondimento.
Prima di entrare in crisi consiglio di consultare in coppia uno psicoterapeuta sessuologo che possa interpretare i vostri desideri e bisogni, sempre che il compagno accetti di iniziare un percorso psicoterapeutico
iniziando dalla sensibilizzazione corporea che parte proprio dalle coccole tanto desiderate e da una maggior visione dei vostri corpi.
Auguri

 

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 18/11/2011
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Amok

"Follia rabbiosa, una specie di idrofobia umana... un accesso di monomania omicida, insensata, non paragonabile a nessun'altra intossicazione alcolica".» (Zweig...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Psicoterapia

La psicoterapia è una forma d’intervento terapeutico nei confronti di disturbi emotivi, comportamentali, ecc., condotto con tecniche psicologiche. La Psicote...

News Letters

0
condivisioni