Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Crisi di coppia (014892)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte

Mario, 27 anni

Da 10 anni sto con una ragazza, premetto che con lei ho condiviso tutto, e che tra di noi c'è sicuramente un forte legame. La mia ragazza, per avere un quadro generale, ha subito la perdta (separazione fra i genitori) del padre a circa 4 anni e il loro rapporto adesso è praticamente fermo ad un punto che non riescono a comunicare. Io nei primi 3 anni abitavo praticamente a 2000 km di distanza, successivamente mi sono trasferito per avvicinarmi a lei. Il problema nasce agli inizi, quando decidiamo, di comune accordo, di avere il primo rapporto sessuale (premetto che tutti e due non avevamo mai avuto un esperienza), per me è stata un 'esperienza normale, ma per lei..... diciamo non è riuscita ad avere l'orgasmo. Da qui si è creata in lei una sensazione anomala, lei non è mai riuscita ad avere un orgasmo vaginale. Nei primi tempi io sono stato molto egoista e non pensavo a lei dopo il mio orgasmo (la fase è durata 2/3 anni), successivamente lei mi ha fatto presente che sent
iva il bisogno di riuscire ad avere l'orgasmo, ho cercato di soddisfare questa mancanza, riuscendoci ma solo stimolandola esternamente. La situazione ad oggi è drammatica, stiamo pensando di lasciarci, anche se l'amore l'uno per l'altra è enorme, la domanda è la seguente, come si può sbloccare una situazione cosi anomala?


Gentile Mario, la situazione si può sbloccare grazie all'aiuto di un sessuologo che lavorando sia sulla coppia che direttamente sulla sua partner potrà aiutarvi a risolvere il problema. Questo disturbo è molto diffuso nella donna e può avere diverse origini di carattere psicologico, vi è comunque una buona percentuale di casi di successo.
Buona Fortuna

( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

Ailurofobia

La ailurofobia o elurofobia comp. di ailuro-, dal gr. áilouros ‘gatto’, e -fobia. è la paura irrazionale e persistente dei gatti. La persona che manifesta ques...

Innamoramento

Nell'uomo, è una pulsione che provoca una varietà di sentimenti e di comportamenti caratterizzati dal forte coinvolgimento emotivo verso un'altra persona, che, ...

News Letters