Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

curare la ninfomania (48506)

on . Postato in Sessualità | Letto 13 volte

Angela, 30anni (16.2.2002)

Salve mi chiuamo Angela, ho 30 ed ho scoperto di essere ninfomane,ho subito da piccola violenze sessuali da mio nonno(no penetrazione)...un mio amico nel conoscermi capisce che io non ero la solita donna frivola-superficiale-ecc. ma che in sostanza c'era di piu, e addirittura mi accompagno da una psicoterapeuta,che in buona sostanza mi disse le stesse cose che lui(il mio amico)mi aveva gia detto.La psicoterapeuta mi ha dato una versione molto semplicistica riguardo alla cura , VI PREGO DATEMI LA VOSTRA TERAPIA. VOGLIO GUARIRE ma da sola penso di nomn farcela, gli impulsi sono sempre frequenti ed anche nei confronti degli amici del mio fidanzato, il che mi sa di assurdo.AIUTATEMI vi prego.
SALUTI

Cara Angela la psicoterapia prevede un percorso più o meno lungo in cui paziente e terapeuta, in incontri generalmente settimanali, s'impegnano in un lavoro minuzioso con lo scopo di scoprire e rimuovere le cause che sottendono il sintomo.Da quanto riferisci mi sembra di capire che il tuo impegno si è limitato ad unico incontro dal quale sei uscita piuttosto delusa.Molto probabilmente la psicoterapeuta cercando di fornirti una lettura semplice del problema ha fatto si che tu svalutassi il suo progetto di lavoro.Se sei veramente intenzionata ad avere una vita migliore devi assolutamente andare da uno psicoterapeuta ed affidarti a lui.La coazione a ripetere che ti spinge a cercare sempre nuovi incontri ha bisogno dell'intervento di uno specialista, risolvere il problema da sola è impossibile.
Auguri.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una conc...

Dipendenza

La dipendenza è una condizione di bisogno incoercibile di uno specifico comportamento o di una determinata sostanza (stupefacenti, farmaci, alcol, shopping, Int...

Binge Eating Disorder

Non si conosce ancora la causa esatta del BED (binge Eating Disorder), anche perché è una patologia da poco individuata e studiata come categoria a sé stante (s...

News Letters