Pubblicità

Desiderio (140016)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 33 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Alfio 30

Salve, sono anni che desidero tagliare i capelli a 1 donna, mi piace toccarli, guardarli, ho provato tante volte a chiedere alle prostitute (pagando) se me li avrebbero fatti tagliare, 1 volta ci sono riuscito, e stato bellissimo, è però 1 pensiero che mi accompagnia tutti i giorni, trovo soddisfazione sessuale solo al pensiero di poter tagliare dei capelli , è 1 desiderio molto strano ? non lo farei mai senza il consenso non mi darebbe piacere ( perchè non lo ho pensato minimamente e non sarebbe eccitante ) sono stato con delle ragazze solo xchè mi piacevano i capelli ma non loro ; che cosa mi passa x la testa ? C'è un modo per far passare questo pensiero?

Gentile Alfio, non ho una risposta predefinita che possa spiegarle il significato del suo desiderio di tagliare i capelli alle donne. Credo che questo possa farlo solo lei nel momento in cui considera importante per la sua vita dare un senso a questo desiderio e quindi pensare che possa giovarle fare un percorso di psicoterapia. Quello che posso dirle è che sottolineo positivamente che pur avendo lei una  pratica bizzarra per ottenere il piacere ha comunque colto la dimensione  relazionale del rapporto sessuale e cioè il bisogno di complicità come elemento imprescindibile, lei infatti dice  “non lo farei mai senza il consenso perché non mi darebbe piacere” .In questo senso inserisce questo atto all’interno di una relazione anziché viverlo come l’espressione di un bisogno solo individuale.  Per il resto auguri.

 

(Risponde la Dott.ssa Voi Giovanna)

Pubblicato in data 20/11/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

News Letters

0
condivisioni