Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Desiderio sessuale ipoattivo (107180)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte

Enzo 39

Buongiorno, anni orsono che vivo questo disturbo del desiderio al quale non riesco ad attribuire la giusta causa. Negli ultimi tre anni ho finalmente trovato la compagna che io desideravo, ma nonostante ciò, i nostri rapporti sessuali - dopo i primi passionali periodi dovuti alla novità - si sono man mano ridotti fino ad essere addirittura assenti da circa 1 anno. Premetto che anche in altri rapporti la mia reazione è stata simile a quest'ultima, quindi escludo a priori attribuzioni di colpa alle mie partners. Ieri sera mi ha chiesto, per la prima volta, se volevo fare sesso con Lei e la mortificazione che ho sentito era talmente grande che non riuscendo a risponderle ho fatto finta di dormire. Vorrei tanto risolvere questo problema più per Lei che per me! Grazie e cordialità.

Salve Enzo. Premetto che un calo del desiderio dopo il primo periodo è fisiologico in tutte le coppie: i rapporti sessuali finiscono per essere meno passionali, ma nel suo caso si dovrebbe approfondire come mai il calo del desiderio si trasformi addirittura nell'assenza di rapporti. Il consiglio che Le posso dare è di parlare sicuramente con la Sua compagna e non far finta che non esista il problema e al limite contattare un sessuologo che in un primo momento approfondisca il Suo rapporto con la sessualità e, se è il caso, in un secondo tempo coinvolga anche la compagna. Voglio ancora farla riflettere sull'ultima frase che Lei scrive... sembra quasi che la sessualità sia una cosa che Lei fa forse per dovere verso la partner che non una Sua necessità: sicuramente questo è un punto su cui Lei deve lavorare per capire il posto che questo bisogno ha nella sua vita. Auguri Enzo.

(risponde la Dott.ssa Maristella Copia)

Pubblicato in data 04/10/07

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Rimozione

Nella teoria psicoanalitica, la rimozione è il meccanismo involontario, cioè un’operazione psichica con la quale l’individuo respinge nell’inconscio pensieri, i...

Aprassia

L'aprassia (dal greco "a" prefisso di negazione e "praxía", cioe' fare, quindi incapacità di fare) è un deficit primitivo dell’attivi...

Limerence (o ultrattaccamento)…

È uno stato cognitivo ed emotivo caratterizzato da intenso desiderio per un'altra persona. Il concetto di Limerence (in italiano ultrattaccamento) è stato elab...

News Letters