Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

deviazione sessuale (46967)

on . Postato in Sessualità | Letto 136 volte

Massimo, 49anni (4.1.2002)

Ho bisogno di capire chi sono e cosa voglio. Mi considero un eterosessuale, sono stato sposato per molti anni, ed ora ho una fidanzata. Sono però sempre stato fortemente attratto dai transessuali, che ho sempre frequentato (pagando). Ora questa attrazione si è acuita, ho rapporti completi con un trans (attivi e passivi), che partecipa al piacere sessuale, e qundi la cosa mi eccita maggiormente, e di conseguenza ho difficoltà con la mia donna. I trans mi attirano tanto più sono femminili all'apparenza. quanto efficaci sessualmente come maschi. Cosa mi succede ? Devo considerarmi omosessuale ? I maschi veri e propri non mi interessano assolutamente, per strada mi giro a guardare le belle donne. Ovviamente la situazione non è piacevole (oltretutto sono sempre rapporti mercenari). Cosa posso fare ?
La ringrazio e saluto cordialmente,
Massimo

La inviterei ad intraprendere un percorso di psicoterapia per arrivare a capirsi meglio ed accettare la sua componente omosessuale ( che ora lei si concede solo con "l'alibi" delle forme femminili del transessuale). Nel frattempo, se le è possibile, la inviterei a sospendere le avventure mercenarie che sono sia avvilenti per lei che pericolose anche sul piano sanitario.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, form...

Voyeurismo

Il Voyeurismo (dal francese  voyeur che indica chi guarda, “guardone”)  è un disordine della preferenza sessuale. I voyeur sono quasi sempre uomini ch...

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione è i...

News Letters