Pubblicità

deviazione sessuale (46967)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 202 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Massimo, 49anni (4.1.2002)

Ho bisogno di capire chi sono e cosa voglio. Mi considero un eterosessuale, sono stato sposato per molti anni, ed ora ho una fidanzata. Sono però sempre stato fortemente attratto dai transessuali, che ho sempre frequentato (pagando). Ora questa attrazione si è acuita, ho rapporti completi con un trans (attivi e passivi), che partecipa al piacere sessuale, e qundi la cosa mi eccita maggiormente, e di conseguenza ho difficoltà con la mia donna. I trans mi attirano tanto più sono femminili all'apparenza. quanto efficaci sessualmente come maschi. Cosa mi succede ? Devo considerarmi omosessuale ? I maschi veri e propri non mi interessano assolutamente, per strada mi giro a guardare le belle donne. Ovviamente la situazione non è piacevole (oltretutto sono sempre rapporti mercenari). Cosa posso fare ?
La ringrazio e saluto cordialmente,
Massimo

La inviterei ad intraprendere un percorso di psicoterapia per arrivare a capirsi meglio ed accettare la sua componente omosessuale ( che ora lei si concede solo con "l'alibi" delle forme femminili del transessuale). Nel frattempo, se le è possibile, la inviterei a sospendere le avventure mercenarie che sono sia avvilenti per lei che pericolose anche sul piano sanitario.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Sindrome dell’arto fantasma

Il dolore della Sindrome dell'arto fantasma origina da una lesione diretta o indiretta del Sistema Nervoso Centrale o Periferico che ha come conseguenza un...

Parafilia

  Con il termine Parafilie si fa riferimento ad un insieme di perversioni sessuali caratterizzate dalla presenza di comportamenti regressivi che prendono ...

La Serotonina

La serotonina (5-HT) è una triptamina, neurotrasmettitore monoaminico sintetizzato nei neuroni serotoninergici nel sistema nervoso centrale, nonché nelle cellul...

News Letters

0
condivisioni