Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Disfunzione erettile (116492)

on . Postato in Sessualità | Letto 3 volte

Simone 18

Sono un ragazzo di 18 anni e da un mesetto frequento una ragazza. Lei ha avuto altre esperienze sessuali prima di me, mentre io non ho mai avuto rapporti sessuali completi con ragazze. Con la mia ragazza precedente ci fermavamo ai preliminari perchè lei non se la sentiva di andare avanti. Con la ragazza attuale non riesco neanche ad effettuare i preliminari a causa di una Disfunzione Erettile dovuta ad Ansia di Prestazione, che con la mia precedente ragazza non avevo. Ogni volta che provo ad iniziare un rapporto con lei penso alla mia erezione che tarda ad arrivare e questo pensiero non fa altro che aumentare il problema. Proprio oggi ho avuto un altra esperienza e questa volta l'erezione c'è stata, ma appena ho iniziato a pensarci è sparita. Sono una persona molto ansiosa e penso che ogni volta che riproverò ad avere un rapporto con questa ragazza penserò all'erezione, la quale sistematicamente non arriverà. Ci sono soluzioni che posso adottare senza ricorrere a sedute psicologiche da un sessuologo?

Caro Simone, ti sei fatto la domanda e ti sei dato la risposta da solo, basta riflettere su ciò che hai scritto. L'ansia da prestazione è la causa delle difficoltà erettive che avviene proprio con la ragazza a cui hai dichiarato amore e non con le altre, poichè non esiste il problema di dimostrazione. Per chiarire meglio il concetto consiglio di consultare uno psicoterapeuta sessuologo che può aiutarti a controllare l'ansia: dopo un colloquio iniziale individuale utile a comprendere l'intensità ansiosa, farei entrare in terapia anche la tua ragazza, con la quale svilupperete tecniche che si prescrivono appunto in coppia, da attuare poi a casa partendo dalla visualizzazione in vivo. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

 

Pubblicato in data 9/04/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

Disturbi somatoformi

I Disturbi Somatoformi rappresentano una categoria all’interno della quale sono racchiuse entità cliniche caratterizzate dalla presenza di sintomi fisici non im...

News Letters