Pubblicità

Dubbi sulla sessualità di mio marito (000108)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 56 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marta, 39 anni

Sono una moglie disperata. Circa un mese fa, tornando a casa prima dell'orario consueto, ho trovato mio marito che stava indossando i miei vestiti. Dopo una furiosa litigata ed i primi giorni di arrabbiatura, nervoso e paura, ho voluto parlare con lui per chiedergli spiegazioni. Lui mi ha detto che è una cosa naturale per lui in quanto l'ha sempre fatta sin da bambino. Dice che dentro di se c'è una piccola parte "donna" che vuole venire fuori.
Io per ora mi sono rifiutata di fargli continuare una cosa del genere, ma vedo che lui ci stà soffrendo molto. La prego di aiutarmi perchè io lo amo moltissimo e non voglio perderlo. Come mi devo comportare. Devo assecondarlo oppure magari provare a portarlo da qualche specialista.Vi ringrazio di una vostra eventuale risposta.

Cara Marta, mi rendo conto che la scoperta che ha fatto deve averla profondamente scossa, ma mi creda, impedire a suo marito di indossare abiti femminili è inutile, non è così che lo aiuterà. Non mi ha spiegato se usa i suoi abiti per eccitarsi sessualmente o per altro, quindi non sono in grado di definire un disturbo specifico. Ma di qualunque cosa si tratti, impedirglielo non risolverà il problema. Provi ad essere maggiormente comprensiva, provi a parlare con lui e a capire a cosa gli serva questa cosa (i sintomi, anche quelli più sconvolgenti, hanno una funzione importante per le persone), il motivo per cui lo fa.
Provi anche a spiegargli il disagio che le provoca questo suo comportamento e a proporgli di consultare uno psicoterapeuta, ma senza farlo sentire malato, perchè in tal caso probabilmente assumerebbe un atteggiamento di difesa. Lei lo ama, glielo faccia sentire, gli faccia sentire il suo rispetto, ma anche la sua sofferenza, cerchi di coinvolgerlo nel tentativo di trovare una soluzione, insieme, non uno contro l'altro. Molti auguri

 

(risponde la dott.ssa Serena Leone)

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Rimozione o fantasia (1548536…

ELilai, 25     Cercherò di essere concisa. 13 anni fa hanno avuto esordio i miei problemi di disturbi alimentari (tolto un breve periodo di anore...

Area Professionale

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Articolo 2 - il Codice Deontol…

Proseguiamo il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini, con l'articolo 2 Articolo ...

Articolo 1 - Codice Deontologi…

Iniziamo il lungo viaggio fra gli articoli del Codice Deontologico degli Psicologi Italiani con il commento all'articolo 1, a cura di Catello Parmentola e di El...

Le parole della Psicologia

Gambling

Il gambling, o gioco d’azzardo patologico (GAP), è un disturbo del comportamento caratterizzato dalla continua perdita del controllo in situazioni di gioco. Ess...

Amnesia

Dal greco a-mnesis (non-ricordo), il termine amnesia indica la compromissione grave e selettiva della memoria a lungo termine (MLT), indipendente dal tipo di st...

Neuropsicologia

“L’importanza teorica della neuropsicologia sta nel fatto che essa permette di avvicinarsi maggiormente all’analisi della natura e delle struttura interna dei p...

News Letters

0
condivisioni