Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Eiaculazione precoce (102655)

on . Postato in Sessualità | Letto 3 volte

Lucio 20

La mia Storia: Buongiorno, vi scrivo perchè vorrei conoscere (se non è possibile nello specifico, almeno a grandi linee) gli esercizi che "prescrivereste" a una persona che soffre di eiaculazione precoce; almeno su cosa si basano..In più espongo il mio problema...la prima volta che ho avuto un rapporto sessuale con una ragazza avevo 16 anni e non è stato un problema anzi direi che è andato tutto bene, come ogni ragazzo di 16 anni spererebbe, e non è stato l'unico con quella ragazza... ultimamente, dopo anni, ho "tentato" un rapporto con un'altra ragazza e per motivi diversi dall'eiaculazione precoce non siamo riusciti...fatto sta che per timore di ripetere la brutta figura fatta, la seconda volta è stato un disastro, in pochi secondi ho avuto un'eiaculazione...da lì anche durante la masturbazione, dove apparentemente sono tranquillo, ho subito un'eiaculazione...altra aggravante forse il fatto che dopo un mese dal rapporto sessuale ho avuto un bruttissimo periodo con la mia ragazza.Per favore datemi un consiglio e rispondete anche alla prima domanda.Grazie

Gentile Lucio, mi rendo conto che l’eiaculazione precoce le provochi forti disagi, ma devo dirle che gli esercizi, se non inquadrati all’interno di una terapia specifica, non hanno nessuna utilità. Sono esercizi complessi, basati su una molteplicità di fattori, per i quali ci vuole un’esauriente spiegazione da parte del terapeuta, e soprattutto occorre essere seguiti. Farli da soli, come se fossero ginnastica, sarebbe soltanto una delusione per lei. È anche possibile che il suo problema sia dovuto semplicemente all’ansia, e se lei riuscisse a creare delle situazioni il meno ansiogene possibile, sparirebbe da solo. Ciò che posso consigliarle se non dovesse riuscirci è prima di tutto, fare degli accertamenti medici per escludere ogni causa fisica, e poi eventualmente, rivolgersi ad uno psicologo o ad un sessuologo. Molti auguri

(risponde La dott.ssa Serena Leone)

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

La Serotonina

La serotonina (5-HT) è una triptamina, neurotrasmettitore monoaminico sintetizzato nei neuroni serotoninergici nel sistema nervoso centrale, nonché nelle cellul...

Disturbi somatoformi

I Disturbi Somatoformi rappresentano una categoria all’interno della quale sono racchiuse entità cliniche caratterizzate dalla presenza di sintomi fisici non im...

Il pregiudizio

Similare alla connotazione più negativa di uno stereotipo, in psicologia un pregiudizio (dal latino prae, "prima" e iudicium, "giudizio") è un'opi...

News Letters