Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Feticismo (107609)

on . Postato in Sessualità | Letto 11 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Riccardo 29

Salve, ho una relazione stabile con la mia fidanzata da ormai quasi 7 anni e da allora, ho dato libero sfogo in un circolo quasi vizioso ai miei desideri feticisti. Lei è una persona magnifica sotto tutti gli aspetti e anche sotto quello sessuale non mi manca nulla, anzi non ho mai riscontrato problemi da parte sua quando mi masturbo con i suoi piedi o davanti ad essi. Il fatto è che dopo averlo fatto mi sento in imbarazzo e mi metto a ridere evitando di guardarla in viso. Non credo che questa cosa le crei problemi, perchè è come fosse un gioco e nell'insieme ci può stare. Non capita tutte le volte ma qualche volta la mia attrazione verso i suoi piedi diventa irrefrenabile. La mia domanda è: Cosa mi succede? Cos'è questa fissazione che mi accompagna fin dalle scuole medie e che solo con questa ragazza sono riuscito a concretizzare? E' normale? Non so, con gli amici si parla spesso di sesso e affini, ma il discorso non verte mai su questi desideri, che assolutamente evito di tirare fuori perchè ne ho vergogna. Tra l'altro, anche nel passato, se una ragazza mi piaceva tantissimo e non superava la prova di avere dei piedi di mio gradimento, ne avevo repulsione e oggi è ancora così, perchè spesso mi trovo a guardare ragazze magari carine che però hanno i piedi che non mi piacciono e quindi non le considero. Sono disturbato? Spero di no. Grazie.

Caro Riccardo, dal racconto si evince che si tratta di una parafilia non altrimenti specificata che si chiama "parzialismo", cioè l'attrazione per una parte del corpo e in special modo per i piedi. Questa attrazione particolore è abbastanza diffusa nel periodo infantile e adolescenziale e spesso scompare con la maturità e l'inizio di relazioni stabili. L'aiuto che puoi dare al tuo comportamento, è quello di consultare uno psicoterapeuta sessuologo per riuscire a capire ciò che fa scattare la curiosità sopra descritta.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 02/10/07

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia, depressione, paura (151…

klava, 20     Salve, mi chiamo Claudia, sono una studentessa universitaria. Ultimamente sto rivivendo un circolo vizioso dato (credo) dall'ansia ...

Decisione scolastica (15164313…

Simo, 45     Mio figlio fa la 5^ elem. Ora deve scegliere le medie dove farle. ...

Psicoterapia e problemi (15164…

Luna, 39     Si può continuare una psicoterapia pur se si è innamorati dal primo mese del proprio terapeuta? ...

Area Professionale

L'infanzia abusata, pedofilia …

La fenomenologia degli abusi e dei danni all’infanzia (child abuse) interessa molteplici aspetti psicologici, emozionali e relazionali che compongono il quadro ...

Sistema Tessera Sanitaria

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasm...

Salute e sicurezza negli Studi…

  A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già...

Le parole della Psicologia

Limerence (o ultrattaccamento)…

È uno stato cognitivo ed emotivo caratterizzato da intenso desiderio per un'altra persona. Il concetto di Limerence (in italiano ultrattaccamento) è stato elab...

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

Stress

Il termine stress, tradotto dall’inglese, significa "pressione" (o “sollecitazione"), ed è stato introdotto per la prima volta da Hans Seyle nel 1936 per indica...

News Letters