Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Feticismo (128255)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 34 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marco 40

Sono un ragazzo di 40 anni ed e' dall'eta' di 14 anni che ho scoperto di provare attrazione per i calzini, mi provocano una sorta di eccitazione nel vederli indossati su altri individui o su me stesso, ne compero parecchi non riesco a farne a meno. Il problema e' che sono sposato da 8 anni e non ho mai avuto il coraggio di svelarlo a mia moglie per paura che una cosa del genere la potesse sconvolgere e anche per vergogna mia (non nego che sulla mia sfera sessuale questa cosa mi pesa). La cosa strana e' che mia moglie, pur notando la quantità di calzini nel cassetto, non mi abbia mai chiesto niente; magari in quel caso avrei presso il coraggio di parlagli del mio problema. Ringraziandovi anticipatamente vi prego di aiutarmi.

Caro Marco, la storia raccontata denuncia una tua focalizzazione su calzini che ricoprono parti del corpo come i piedi. L'eccitazione provata è una parafilia non altrimenti specificata che si chiama parzialismo. Per togliere vergogna e dubbi sul modo in cui vivi questa situazione ti consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta per far emergere le motivazioni di questa tua azione che spesso risale al periodo infantile. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 14/11/08

Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Bad trip

Con l'aggiunta dell'aggettivo bad (bad trip), si indicano in specifico le esperienze psico-fisiche definibili come negative o spiacevoli per il soggetto. In it...

Sindrome di Wanderlust

È l’impulso irrefrenabile di viaggiare, esplorare e scoprire posti nuovi per ampliare i propri orizzonti Le persone che hanno una voglia perenne di partire, ch...

Paranoia

La paranoia è una psicosi caratterizzata dallo sviluppo di un delirio cronico (di grandezza, di persecuzione, di gelosia, ecc.), lucido, sistematizzato, dotat...

News Letters

0
condivisioni