Pubblicità

Feticismo (128255)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 394 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marco 40

Sono un ragazzo di 40 anni ed e' dall'eta' di 14 anni che ho scoperto di provare attrazione per i calzini, mi provocano una sorta di eccitazione nel vederli indossati su altri individui o su me stesso, ne compero parecchi non riesco a farne a meno. Il problema e' che sono sposato da 8 anni e non ho mai avuto il coraggio di svelarlo a mia moglie per paura che una cosa del genere la potesse sconvolgere e anche per vergogna mia (non nego che sulla mia sfera sessuale questa cosa mi pesa). La cosa strana e' che mia moglie, pur notando la quantità di calzini nel cassetto, non mi abbia mai chiesto niente; magari in quel caso avrei presso il coraggio di parlagli del mio problema. Ringraziandovi anticipatamente vi prego di aiutarmi.

Caro Marco, la storia raccontata denuncia una tua focalizzazione su calzini che ricoprono parti del corpo come i piedi. L'eccitazione provata è una parafilia non altrimenti specificata che si chiama parzialismo. Per togliere vergogna e dubbi sul modo in cui vivi questa situazione ti consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta per far emergere le motivazioni di questa tua azione che spesso risale al periodo infantile. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 14/11/08

Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

Gelosia retroattiva

La gelosia retroattiva prende anche il nome di sindrome di Rebecca, nome ispirato dal film di Alfred Hitchcock, ovvero Rebecca la prima moglie, tratto dal roman...

Parafrenia

Sindrome psicotica, caratterizzata da vivaci allucinazioni (per lo più uditive, ma anche visive, tattili, olfattive, ecc.) e da idee deliranti, associate a di...

News Letters

0
condivisioni