Pubblicità

feticismo (48768)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 45 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marco, 30anni (21.2.2002)

Ciao... per cominciare volevo dirvi grazie di esistere perche' per la prima volta in vita mia posso dire a qualcuno il mio problema.Non so' come cominciare e soprattutto me ne vergogno un po',comunque.. il mio problema sono i calzini da uomo ,io per i calzini sono fissato, mi piacciono ,ma sopratutto mi piace vederli indossati sui piedi di altre persone es. in ciabatte da mare ecc.a tal punto che cio' mi porta ad eccitarmi.come si spiega questa mia fissazione? mi piacerebbe avere un consiglio e sapere se vi sono capitate altre persone con il mio stesso problema.GRAZIE DI CUORE.

La sua fissazione rientra fra le cosiddette parafilie: si tratta di disturbi che portano il soggetto a concentrare in maniera esclusiva l'attenzione su parti del corpo ( piedi,ecc,) o oggetti di abbigliamento, come nel suo caso, per raggiungere l'eccitazione.Quindi come vede è un malessere che l'accomuna ad altre persone e che è clinicamente conosciuto e curabile con una psicoterapia adeguata.Se pertanto la sua ossessione le rende impossibile eccitarsi in altre forme o le preclude comunque una vita sessuale ed affettiva, può rivolgersi ad uno psicologo della sua città per le cure del caso.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Fobia

La fobia è una eccessiva e marcata paura di oggetti o situazioni, che comporta una elevata attivazione psicofisiologica (arousal) con conseguente aumento del &n...

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

Algofilia

L’algofilia (dal greco ἄλγος "dolore" e ϕιλία "propensione") è la tendenza paradossale e patologica a ricercare il piacere in sensazioni fisiche dolorose. ...

News Letters

0
condivisioni