Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Feticismo dei collant e sandali con tacchi a spillo (60804)

on . Postato in Sessualità | Letto 18 volte

Paolo, 34 anni, 30.12.2002

Salve! io sono un ragazzo di 34 anni, ho una relazione amorosa regolare e stabile ma da moltissimo tempo, circa 17 anni amo indossare collant e sandali con i tacchi a spillo, li indosso e mi masturbo... mi piace moltissimo! mi capita spesso quando per un po non faccio l'amore con la mia ragazza e quando lei non indossa collant x me... credo di essere un feticista... ma voi pensate posso essere qualcosa di più? grazie

Caro Paolo nel tuo caso dobbiamo parlare di travestitismo.
Il travestitismo è una deviazione sessuale più frequente nell'uomo che nella donna, caratterizzata dalla ricerca abituale o esclusiva dell'eccitamento e del piacere sessuale attraverso il travestimento con indumenti del sesso opposto.
Alcuni travestiti sono al limiti del transessualismo, benché molti siano uomini sposati che si comportano in maniera decisamente maschile nella vita quotidiana. Il travestitismo si associa, spesso, ad un'omosessualità latente ed è in relazione con il feticismo.
Le manifestazioni iniziano generalmente durante l'infanzia e l'adolescenza. Per alcuni studiosi le cause sono da ricercarsi nel comportamento dei genitori che non accettano il sesso del figlio mentre, per altri, è una "elemosina d'amore" quell'amore che il soggetto non ha avuto durante l'infanzia.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, sui occido, uccisione di se stessi) si intende l'atto con il quale un individuo si procura volontariamente e consapevolmente...

Catalessia

Detta anche catalessi, è uno stato patologico, ad esordio improvviso e che si protrae per brevi o lunghi periodi, in cui vi è una sospensione dei movimenti volo...

L’adolescenza

L'adolescenza (dal latino adolescentia, derivato dal verbo adolescĕre, «crescere») è quel tratto dell'età evolutiva caratterizzato dalla transizione dallo stato...

News Letters