Pubblicità

Gravidanza e sesso (008189)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 42 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Nina, 36 anni

Sono al settimo mese di gravidanza (la prima) e ho un problema che non riesco a capire.Già dall'inizio della gravidanza ho avuto desideri sessuali molto forti ma avendo paura del rapporto sessuale con mio marito ho risolto con la masturbazione.
Il punto è che penso al sesso tutto il giorno,guardo film e siti porno di nascosto e sembra che il sesso sia l'unico modo per placare la mia forte ansia di questo periodo.Anche la masturbazione non la pratico così spesso come vorrei in quanto ho paura di far male al bambino e sensi colpa ,però la pratico spesso.
Mi chiedo cosa mi stia accadendo,ho paura di questa costante voglia di guardare immagini porno sempre piu estreme e inoltre la cosa che mi spaventa è che non penso mai ad un rapporto con un uomo per soddisfarmi (mio marito o altri)ma solo alla masturbazione perchè tutto questo desiderio non vorrei condividerlo con nessuno tranne che con me stessa.
Vorrei qualche chiarimento cosa mi sta accadendo? E comunque prima della gravidanza la mia vita sessuale era scarsetta ma il mio desiderio direi normale e non così dirompente.Aspetto una risposta grazie.


Cara nina può succedere che durante la gravidanza, al contrario di quanto normalmente si crede, il desiderio sessuale subisca un incremento ed interrompere i rapporti con il proprio partner è sbagliato.
Se la gravidanza non presenta difficoltà e non ci sono minacce di aborto i rapporti sessuali possono essere continuati quasi fino alla fine della gestazione. Si evitano nell'ultimissimo periodo per evitare che le contrazione uterine dovute all'orgasmo possano innescare le contrazioni del parto.
Ti suggerisco per tanto di ritornare ai rapporti sessuali con il tuo partner che forse possono risultare più appaganti e maggiormente distensivi.
Auguri
Dott.ssa M.A.Consalvi

( risponde la dott.ssa Maria Assunta Consalvi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Bambina 10 anni e morte del no…

ELI, 43     Buongiorno, sono mamma di una bambina di 10 anni molto vivace intelligente e matura e al tempo stesso molto sensibile e ansiosa. ...

Cattivo rapporto con i genitor…

Fatina, 17     Da 4 mesi a questa parte non riesco più a stare bene, sia mentalmente che fisicamente. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Dipendenza

La dipendenza è una condizione di bisogno incoercibile di uno specifico comportamento o di una determinata sostanza (stupefacenti, farmaci, alcol, shopping, Int...

Lallazione (le fasi)

La lallazione (o bubbling) è una fase dello sviluppo del linguaggio infantile che inizia dal quinto-sesto mese di vita circa. Essa consiste nell’em...

Insight

L’insight, a livello letterale, ha come significato vedere dentro. Nel linguaggio psicologico italiano i termini  che  più si avvicinano sono: intuizi...

News Letters

0
condivisioni