Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Identità sessuale (16212)

on . Postato in Sessualità | Letto 3 volte

Ettore, 33 anni

Da tempo affronto una situazione di crisi legata alla mia bisessualità, più tendente all'omosessualità. Sin da piccolo ho desiderato diventare grande per potermi sposare e costruirmi una mia famiglia; da un po' di anni a questa parte questo desiderio è contrastato dall'attrazione verso il corpo maschile (un tempo non era così pressante).
Ho avuto poche e brevissime relazioni con ragazzi e, al aldilà dell'approccio fisico, non ho costruito nulla proprio perchè non volevo (ed avverto di non desiderare) mandare avanti la relazione. Sono attratto dal corpo dell'uomo ma, soddisfatti i desideri fisici, non riesco a vedere un seguito.
Con le donne è diverso, con la donna avverto l'opportunità di poter progettare e costruire un futuro, avere dei figli e farmi una famiglia; la donna non mi attrae fisicamente quanto mi attrae l'uomo, tuttavia sono in grado di avere, con lei, dei soddisfacenti rapporti sessuali.
Il problema è che non riesco ad essere costante nella relazione e quando vedo un bell'uomo passare non riesco a fare a meno di guardarlo. Non voglio buttare via la mia vita e con un uomo la ritengo veramente sprecata. Vivo in una condizione borderline che mi rende difficile andare avanti.

Gentile ettore, mi rendo conto che non è facile andare avanti rinnegando i suoi bisogni più intimi per una vita diciamo socialmente più riconosciuta e valida.....,ma in questo modo la voglia di guardare uomini attraenti crescere sempre di più e lei continua a sentirsi così sempre al limite.
Allora non è forse il caso di prendere in mano questa vita e darle una svolta magari facendo le scelte più azzardate ma che sono le più sincere?
Non è un percorso semplice, per fare tutto questo richiede un appoggio di un terapeuta che la seguirà nel suo viaggio verso la scoperta di una vita più soddisfacente per lei e non per chi le sta intorno e la giudica dall'esterno.
Buon lavoro

( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Pedofilia

  Con il termine pedofilia si intende un disturbo della sessualità di tipo parafilico, caratterizzato da intensi e ricorrenti impulsi o fantasie sessuali ...

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di c...

Gestalt

Con il termine Gestalt si va a designare un importante indirizzo della psicologia moderna, secondo il quale l’esperienza percettiva e per estensione, la vita ps...

News Letters