Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Mancanza di attrazione?

on . Postato in Sessualità | Letto 7 volte

Cristina 25

Salve, scrivo perchè ho un problema stò insieme ad un ragazzo da circa quattro mesi e lui non è mai riuscito a fare l'amore con me! Di occasioni ve ne sono state, siamo anche partiti assime per una settimana, ma lui nonostante dica di tenere a me e di essere attratto non riesce a creare tra noi un'intimità. Si blocca, a volte non ci prova neanche, e quando sono io ad insistere, sembra quasi infastidito. Questo sta portando a vivere male anche quel bel rapporto che avevamo all'inzio, io comincio a dubitare della sua sincerità e lui si sente esasperato...... Ne parliamo quasi ogni giorno,ma invece di aiutare ci stà facendo allontanare. Gli ho chiesto di farsi aiutare da uno specialista,ma lui non vuole, pensa di poter risolvere tutto da solo. Ha fiducia solo in se stesso (dice). Non riesce ad essere chiaro con me, insomma non è attratto oppure ha qualche altro problema? Cosa posso fare? Ho qualche speranza di poter veder cambiare questa situazione o devo rassegnarmi e trovare il coraggio di lasciarlo...

Cara Cristina, forse lei si è già data una risposta, infatti sembra aver bene inquadrato il problema del suo ragazzo per cui ha già fatto tutto il possibile, a questo punto tocca a lui decidere se rivolgersi ad uno specialista e capire di cosa si tratta, non credo sia un problema di attrazione alla vostra giovane età. Probabilmente lui ha bisogno di tempo per capire che la fiducia in sè stesso non è sufficiente almeno in questi casi.... In bocca al lupo

(risponde la Dott.ssa Benedetta Mattei)

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

matrimonio, figli, amante (151…

tosca, 35     Sono una donna sposata da solo un anno, ma la relazione dura da circa 10 anni. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Amok

"Follia rabbiosa, una specie di idrofobia umana... un accesso di monomania omicida, insensata, non paragonabile a nessun'altra intossicazione alcolica".» (Zweig...

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

Gelosia retroattiva

La gelosia retroattiva prende anche il nome di sindrome di Rebecca, nome ispirato dal film di Alfred Hitchcock, ovvero Rebecca la prima moglie, tratto dal roman...

News Letters