Pubblicità

Mancanza di attrazione?

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 31 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Cristina 25

Salve, scrivo perchè ho un problema stò insieme ad un ragazzo da circa quattro mesi e lui non è mai riuscito a fare l'amore con me! Di occasioni ve ne sono state, siamo anche partiti assime per una settimana, ma lui nonostante dica di tenere a me e di essere attratto non riesce a creare tra noi un'intimità. Si blocca, a volte non ci prova neanche, e quando sono io ad insistere, sembra quasi infastidito. Questo sta portando a vivere male anche quel bel rapporto che avevamo all'inzio, io comincio a dubitare della sua sincerità e lui si sente esasperato...... Ne parliamo quasi ogni giorno,ma invece di aiutare ci stà facendo allontanare. Gli ho chiesto di farsi aiutare da uno specialista,ma lui non vuole, pensa di poter risolvere tutto da solo. Ha fiducia solo in se stesso (dice). Non riesce ad essere chiaro con me, insomma non è attratto oppure ha qualche altro problema? Cosa posso fare? Ho qualche speranza di poter veder cambiare questa situazione o devo rassegnarmi e trovare il coraggio di lasciarlo...

Cara Cristina, forse lei si è già data una risposta, infatti sembra aver bene inquadrato il problema del suo ragazzo per cui ha già fatto tutto il possibile, a questo punto tocca a lui decidere se rivolgersi ad uno specialista e capire di cosa si tratta, non credo sia un problema di attrazione alla vostra giovane età. Probabilmente lui ha bisogno di tempo per capire che la fiducia in sè stesso non è sufficiente almeno in questi casi.... In bocca al lupo

(risponde la Dott.ssa Benedetta Mattei)

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Acrofobia

L'acrofobia è definita come una paura dell'altezza. A differenza di una fobia specifica come l'aerofobia, ossia la paura di volare, l'acrofobia può generare uno...

Pet therapy

Con il termine pet therapy s'intende generalmente, una terapia dolce, basata sull'interazione uomo-animale. Si tratta di una terapia che integra, rafforza e co...

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di c...

News Letters

0
condivisioni