Pubblicità

Mancanza di orgasmo (001139)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 150 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Cinzia, 31 anni

Salve, il mio problema è che non riesco a raggiungere l'orgasmo, non riesco a lasciarmi completamente andare, non mi libero dall'ansia, dai pensieri, non riesco a svuotare la mente, è come se avessi un blocco in testa che mi impone di fermarmi. Solo con il mio primo ragazzo, quando avevo 20 anni, sono riuscita ad avere l'orgasmo, poi ci siamo lasciati, ho avuto altre due storie importanti e una la sto vivendo adesso ma non ci riesco, alcune volte sono costretta a fingere perchè il mio lui si sente responsabile di questa cosa. A chi mi posso rivolgere? Vi prego aiutatemi. Grazie. Cinzia

Gentile Cinzia, come lei dice giustamente il fatto di non riuscire a raggiungere l'orgasmo puo' dipendere dal non riuscire a lasciarsi andare completamente in un rapporto e non e' solo un discorso fisico ma che vi si ripercuote. Per riappropriarsi della sua sessualita' e ritrovare il rapporto con il suo attuale ragazzo potrebbe intraprendere una terapia psicosessuale in cui coinvolgere anche lui. Buon lavoro.

( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

Schema corporeo

  Il termine schema corporeo definisce una rappresentazione cognitiva inconsapevole della posizione e dell'estensione del corpo nello spazio e dell'organi...

Disturbi somatoformi

I Disturbi Somatoformi rappresentano una categoria all’interno della quale sono racchiuse entità cliniche caratterizzate dalla presenza di sintomi fisici non im...

News Letters

0
condivisioni