Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

mancanza di voglia sessuale (45710)

on . Postato in Sessualità | Letto 192 volte

Monica, 38anni (24.11.2001)

Sono sposata da 14 anni, ho due bambini (12-8)e ho un serio problema che potrebbe causare il tradimento da parte di mio marito. il problema e' che io non sento il bisogno di rapporti sessuali, attenzione non e' che non provo piacere quando ne ho, o che sono attratta da qualcun'altro, il mio problema e'che un rapporto al mese e' piu' che sufficiente, mentre mio marito gradirebbe averne anche tutti i giorni. il suo modo di insistere mi causa sempre di piu' un rifiuto mentale, e trovo sempre il modo di evitare. lavoro , sono effettivamente insoddisfatta dell'andamento del lavoro, problemi quotidiani causati da mancanza di organizzazione generale che nonostante i miei sforzi mi fanno paragonare ad un "colino" che tenta di svuotare un'oceano. a volte mi metto a pensare, il lavoro non mi soddifsa, i figli sono un serio impegno che arrivando alla sera stanca mentalmente e fisicamante non sono seguiti come vorrei,(e mi sento colpevole) il marito che non fa altro che stuzzicarmi ed io che non ho voglia, mi sento "richiesta" da tutti e non riesco a soddisfare nessuno e tantomeno me stessa. mi sento una fallita.....ci manca solo che scopro anche di essere "tradita" come posso affrontare il problema???

Cara Monica, credo che lei stia vibvendo un momento delicato della vita, mi sembra, anche se un po' in anticipo, che lei sta tirando un po' le somme delle cose che ha fatto fino ad ora. Mi sembra che sta facendo un bilancio dove c'è un passivo in atto. Un matrimonio, due figli che richiedono attenzioni e cure, un lavoro che la rende insoddisfatta, un marito che la vorrebbe un po' di più per sè. E' come se in questo momento Monica stesse un po' scappando anche da sè stessa, non c'è un suo spazio, lei è tutta spostata all'esterno, sugli altri. E non appena si profila all'orizzionte "il rischio" di un momento dove gli altri c'entrano poco, lei comincia a scappare. Bisognerebbe chiedersi cosa c'è che la fa sentire così insoddisfatta? perchè ci sono queste difficoltà a concedersi degliu spazi, dei momenti suoi? Il timore del tradimento sembrerebbe avrla bloccata, forse può utilizzare uesto timore per chiedersi e magari paelare anche con suo marito delle difficoltà che in questo momento della sua vita si stanno presentando, fino al punto di farle temere un tradimento.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Amaxofobia

L'amaxofobia è il rifiuto di origine irrazionale a condurre un determinato mezzo di trasporto. Può essere dovuta, per esempio, al coinvolgimento diretto o di p...

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

Io

"Nella sua veste di elemento di confine l'Io vorrebbe farsi mediatore fra il mondo e l'Es, rendendo l'Es docile nei confronti del mondo e facendo, con la propri...

News Letters