Pubblicità

Mancato desiderio (015450)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 36 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Daniele, 29 anni

Circa un anno durante un rapporto sessuale con la mia ragazza ho avuto una mancanza di erezione, mi sono molto preoccupato, abbiamo riprovato altre 3 o 4 volte ma solo due volte è andato tutto bene ache se con un' eiaculazione per me molto pui veloce . Ora è molto tempo che non ci riproviamo perchè ho paura di fallire e ho perso quasi completamente il desidreio sessuale. Vi ricordo che se mi masturbo va tutto ok. Vi prego aiutatemi.

Salve, gli episodi di cui lei parla possono accadere e non vi è nulla di strano magari se si beve un bicchiere di troppo o si è molto affaticati, ma se la cosa persiste allora oltre a provare a parlarne con la sua partner per valutare un eventuale problema di coppia, sarebbe utile consultare un andrologo per escludere le origini organiche del disturbo e successivamente un sessuologo con cui valutare i fattori psicogeni del suo problema, vista anche la sua giovane età e il fatto che da solo non ha problemi.

( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Parafilia

  Con il termine Parafilie si fa riferimento ad un insieme di perversioni sessuali caratterizzate dalla presenza di comportamenti regressivi che prendono ...

Anedonia

Il termine anedonia venne coniato da Ribot nel 1897  e descrive l’assoluta incapacità nel provare piacere, anche in presenza di attività normalmente piacev...

Resilienza

Quando parliamo di resilienza ci riferiamo alla quella capacità di far fronte in modo positivo a degli eventi traumatici riorganizzando positivamente la ...

News Letters

0
condivisioni