Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Marito omosessuale (154338 )

on . Postato in Sessualità | Letto 17 volte


Caterina, 33

 

Salve,
mi ritrovo dopo 9 anni di matrimonio a scoprire che mio marito è omosessuale.
Lui non lo è stato da sempre ma da qualche anno ha un certo interesse verso l'altro sesso di cui ha una relazione sentimentale con un'altro ragazzo.
Tengo a precisare che da piccolo ha subito violenza.chiedo un supporto per cercare di convivere questa situazione visto che amo mio marito.
Lui si dichiara omosessuale ma in realtà è un bisex visto che a letto è un vero uomo notando da parte sua un calo di desiderio spontaneo.vi prego aiutatemi a capire un po la situazione...
Grazie e buon lavoro


Cara Caterina,
dal racconto si evince che il marito è bisessuale e ciò è emerso dopo anni di matrimonio.
Dal racconto descrivi anche che fra voi c'è intesa sessuale nonostante la dichiarata omosessualità, con un certo calo di desiderio.
Il consiglio che posso darti è quella di consultare in prima istanza uno psicoterapeuta per un consulto personale e riuscire a capire quanto tu vuoi che l'unione sia ancora salvata;poi in secondaistanza consultare un sessuologo che può aiutarvi a capire meglio il vostro menage sessuale.
Dopo queste infornazioni avete tutta la panoramica relazionale per decisioni importanti che solo voi potetet prendere.
Auguri

 

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 16/0/2012<

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Affetto

L'affetto (dal latino adfectus, da adficere, cioè ad e facere, che significa "fare qualcosa per") è un sentimento di particolare intensità...

Elettroshock

Di solito, la TEC, eseguita in anestesia, è una tecnica scevra da collateralità e con bassa incidenza di mortalità. Le complicanze mediche più frequenti, tutt...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

News Letters