Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Masochismo (0107541)

on . Postato in Sessualità | Letto 6 volte


Paolo,45 anni

La mia compagna proviene da una famiglia di buona cultura e di sani principi, ove entrambi i genitori potrebbero sicuramente essere definiti "bravi genitori". Che io sappia, nei suoi 26 anni di vita non si sono mai verificati eventi traumatici e la mia lei è dotata di un dolcissimo carattere che sembra stridere con le sue richieste di ricevere insulti (paragonandola ad una donna di strada) e percosse durante l'atto amoroso.
Per cortesia, come si spiega che l'appagamento nell'orgasmo lo desidera e l'ottiene in questo modo? Presumo si tratti di una fantasia sessuale ma comunque io rimango sempre un po' perplesso. Anticipatamente ringrazio per la cortese risposta.

Caro Paolo, purtroppo lei non ha specificato, nello scrivere, se la sua compagna riesca a provare piacere solo ricevendo insulti e percosse, oppure no. Se questo fosse l'unico modo che ha per raggiungere il piacere si potrebbe configurare una parafilia, altrimenti questo modo potrebbe essere anche solo una variante che lei considera eccitante.
Purtroppo sia in un caso che nell'altro io non posso darle una risposta, dato che i comportamenti sessuali, sia normali che devianti hanno per lo più origini misteriose, non facilmente rintracciabili. Le posso consigliare soltanto di fare a lei questa domanda, di dialogare su questa cosa, e se la situazione dovesse rivelarsi in qualche modo “malata” di suggerirle di consultare uno psicoterapeuta. Molti auguri

 

( risponde la dott.ssa Serena Leone )

 

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Ortoressia

L'ortoressia (dal greco orthos "corretto" e orexis "appetito") è una forma di attenzione abnorme alle regole alimentari, alla scelta del cibo e alle sue caratte...

Disturbo di conversione

Consiste nella perdita o nell’alterazione del funzionamento fisico, all’origine del quale vi sarebbe un conflitto o un bisogno psicologico I sintomi fisici non...

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

News Letters