Pubblicità

Masturbazione (139252)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 25 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)


Luca 20

Salve, ho 20 anni, sono fidanzato da 4 anni e ho una vita sessuale normale. Nonostante tutto, vengono periodi in cui mi masturbo spesso è normale? Se non è normale, come smettere? Non so se sia rilevante, ma qualche anno fa ho perso mia madre prematuramente. Grazie aspetto siue notizie.

Caro Luca, la masturbazione è una pratica che rientra nella scoperta del corpo e del proprio piacere, fin dai primi mesi di vita. E' chiaro che quando si ha dinanzi una coppia stabile, come la tua, la masturbazione può avvenire una tantum, non deve essere un'abitudine, poichè tutto quello che è la sessualità, se la coppia è affiatata e complice, deve avvenire all'interno di essa. Tu affermi che la sessualità di coppia è normale, cosa significa ciò? La perdita di una persona molto cara, non incide in genere sulla sessualità, ti consiglio di rivolgerti ad uno psicologo psicoterapeuta psicodinamico, sia per capire ciò che la morte di tua madre può aver smosso nel tuo inconscio, sia per chiarire in te alcuni dubbi sulla masturbazione, sia per verificare se la coppia non vive una sessualità normale, così da rivolgervi insieme ad un sessuologo. Auguri.

 

(Risponde il Dott. Sergio Pugelli)

Pubblicato in data 21/10/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Rimozione

Nella teoria psicoanalitica, la rimozione è il meccanismo involontario, cioè un’operazione psichica con la quale l’individuo respinge nell’inconscio pensieri, i...

Complesso di Elettra

Secondo la definizione di Carl Gustav Jung il complesso di Elettra si definisce come il desiderio della bambina di possedere il pene, e della competizione con l...

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

News Letters

0
condivisioni