Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Masturbazione (53038)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 28 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Enrico, 34 anni, 29.09.02

Dall' eta' di 15 anni mi masturbo quasi tutti i giorni...non ho mai avuto problemi di relazionarmi con l'altro sesso anzi...ho sempre avuto un discreto successo.Sono pero' un tipo molto emotivo ed un po' ansioso.Attualmente sono in cura da circa un anno con betabloccanti per un' ipertensione secondo me legata all'ansia.Sessualmente qualcosa e' cambiato,non sono piu' attratto dalla mia ragazza...ma conservo lo stimolo verso le altre e soprattutto continuo a masturbarmi. Forse un' eccessiva masturbazione e' dannosa?Bisogna sforzarsi a non praticarla?Che ruolo gicano i betabloccanti?Mi hanno detto che se dovessero creare problemi lo farebbero da subito...Grazie attendo con fiducia una vostra risposta. Enrico

La masturbazione è dannosa solo se diventa l'unico modo per dare spazio alla propria sessualità e di ostacolo a rapporti con gli altri: anche in questo caso, comunque, bisognerebbe chiedersi non perchè la persona si masturba, ma perchè ha paura di un rapporto sessuale. Nel suo caso la diminuzione dell'attrazione per la sua ragazza va ricercato in qualche incomprensione nella vita di coppia, come desideri e gusti diversi, esigenze di vita non in perfetta sintonia. Provi a pensarci sopra e parlatene insieme:
La masturbazione non c'entra. Per i betabloccanti è bene che consulti il suo medico per possibili effetti collaterali, anche se non sembrerebbe esserci relazione con il calo della libido.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Transfert

Trasferimento sulla persona dell'analista delle rappresentazioni inconsce proprie del paziente Il termine transfert dal latino “transfĕrre” - &lsqu...

Claustrofobia

La claustrofobia (dal latino claustrum, luogo chiuso, e phobia, dal greco, paura) è la paura di luoghi chiusi e ristretti come camerini, ascensori, sotterranei...

Masochismo

Deviazione sessuale di meta che spinge l'individuo a cercare l'eccitazione e il piacere solo attraverso la violenza fisica o morale che gli viene inflitta. Spes...

News Letters

0
condivisioni