Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Masturbazione (53038)

on . Postato in Sessualità | Letto 5 volte

Enrico, 34 anni, 29.09.02

Dall' eta' di 15 anni mi masturbo quasi tutti i giorni...non ho mai avuto problemi di relazionarmi con l'altro sesso anzi...ho sempre avuto un discreto successo.Sono pero' un tipo molto emotivo ed un po' ansioso.Attualmente sono in cura da circa un anno con betabloccanti per un' ipertensione secondo me legata all'ansia.Sessualmente qualcosa e' cambiato,non sono piu' attratto dalla mia ragazza...ma conservo lo stimolo verso le altre e soprattutto continuo a masturbarmi. Forse un' eccessiva masturbazione e' dannosa?Bisogna sforzarsi a non praticarla?Che ruolo gicano i betabloccanti?Mi hanno detto che se dovessero creare problemi lo farebbero da subito...Grazie attendo con fiducia una vostra risposta. Enrico

La masturbazione è dannosa solo se diventa l'unico modo per dare spazio alla propria sessualità e di ostacolo a rapporti con gli altri: anche in questo caso, comunque, bisognerebbe chiedersi non perchè la persona si masturba, ma perchè ha paura di un rapporto sessuale. Nel suo caso la diminuzione dell'attrazione per la sua ragazza va ricercato in qualche incomprensione nella vita di coppia, come desideri e gusti diversi, esigenze di vita non in perfetta sintonia. Provi a pensarci sopra e parlatene insieme:
La masturbazione non c'entra. Per i betabloccanti è bene che consulti il suo medico per possibili effetti collaterali, anche se non sembrerebbe esserci relazione con il calo della libido.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Belonefobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

Egocentrismo

L’egocentrismo è l'atteggiamento e comportamento del soggetto che pone se stesso e la propria problematica al centro di ogni esperienza, trascurando la presenza...

News Letters