Pubblicità

Masturbazione maschile (135397)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 73 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Marco 22

Salve, é quasi un anno che sono tormentato da una pupensiera che mi fa paura. Vorrei sapere se sono malato perchè, pur avendo una relazione stabile da 3 anni (nn viviamo insieme), continuo ogni tanto a masturbarmi quando non sono con lei specialmente nei momenti in cui mi trovo sotto esame o mi annoio. Io ho parlato di questo con la mia ragazza e lei mi ha detto che sono perfettamente normale, però non riesco ad eliminare questo dubbio perchè ho letto che esiste la masturbazione compulsiva. Infine, con la speranza che mi possiate aiutare vorrei sapere si può smettere di masturbarsi. Vi ringrazio anticipatamente.

Caro Marco, i siti inerenti la serssualità meno si leggono e meglio è poichè, come il bugiardino dei farmaci, danno nozioni che fuorviano colui che legge e lo condiziona. E' normale la masturbazione se è stata interpretata come portafotuna del superamento di un esame, è osesssiva solo se viene diagnosticata dietro una consultazione dallo psicoterapeuta sessuologo. Quindi per evitare ulteriori dubbi su come si affronta la masturbazione e perchè, ti consiglio di consultare un professionista del settore che può aiutarti a capire, ed eventualmente a diradare le masturbazioni. Auguri.

(Risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 04/07/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

Ailurofobia

La ailurofobia o elurofobia comp. di ailuro-, dal gr. áilouros ‘gatto’, e -fobia. è la paura irrazionale e persistente dei gatti. La persona che manifesta ques...

News Letters

0
condivisioni