Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Mio marito guarda video porno (113671)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 70 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Violetta 37

Sono sposata da 5 anni. Da poco tempo ho scoperto che mio marito scarica video porno da internet, inserendoli in una cartella nascosta sul portatile. Lui sa che io so, ma evita accuratamente di affrontare il discorso con me. Quando siamo in intimità tra noi non ci sono tabù. Quello che mi sconvolge e che lui abbia scaricato i video porno il giorno del mio intervento in ospedale. Ho l'impressione che queto sia amorale ed evidenzi una mancanza di rispetto per la mia persona. Aspetto con ansia una vostra risposta tesa a farmi capire quale può essere la motivazione del suo comportamento. Cordiali saluti.

Cara Violetta, molto probabilmente tuo marito appartiene alla categoria di persone che, nonostante una vita sessuale appagante mantiene l'abitudine di masturbarsi. L'autoerotismo viene utilizzato per vari scopi, molti ad esempio lo usano come ansiolitico pertanto può essere, ma questa è solo un'ipotesi, che tuo marito si sia procurato il materiale pornografico in quella particolare giornata per scaricare la tensione prodotta dalla situazione contingente. Dal momento che questa ingombrante realtà non dichiarata potrebbe con il tempo generare tensioni la cosa più giusta da fare è indurlo a parlartene, soltanto lui può svelarti il significato del suo comportamento. Auguri.

(risponde la Dott.ssa Maria Assunta Consalvi)

Pubblicato in data 15/02/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Ansia, paura agitazione a caus…

Linda, 20     Salve, sono linda ho da un anno paura del vento, quando è forte pensavo mi fosse passata ma a quanto pare non è cosi anche perché o...

Paura di stare soli (153061543…

Alice, 25     Buongiorno, tra qualche mese andrò a convivere con il mio ragazzo ma quando ci penso non riesco a stare tranquilla. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Tecnostress - Tecnofobia

Il Tecnostress (o tecnofobia) è una patologia che scaturisce dall'uso eccessivo e simultaneo di quelle informazioni che vengono veicolate dai videoschermi. Ess...

Gambling

Il gambling, o gioco d’azzardo patologico (GAP), è un disturbo del comportamento caratterizzato dalla continua perdita del controllo in situazioni di gioco. Ess...

Manipolazione

La manipolazione psicologica è un tipo di influenza sociale, finalizzata a cambiare la percezione o il comportamento degli altri, usando schemi e metodi subdoli...

News Letters

0
condivisioni