Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Mio marito guarda video porno (113671)

on . Postato in Sessualità | Letto 4 volte

Violetta 37

Sono sposata da 5 anni. Da poco tempo ho scoperto che mio marito scarica video porno da internet, inserendoli in una cartella nascosta sul portatile. Lui sa che io so, ma evita accuratamente di affrontare il discorso con me. Quando siamo in intimità tra noi non ci sono tabù. Quello che mi sconvolge e che lui abbia scaricato i video porno il giorno del mio intervento in ospedale. Ho l'impressione che queto sia amorale ed evidenzi una mancanza di rispetto per la mia persona. Aspetto con ansia una vostra risposta tesa a farmi capire quale può essere la motivazione del suo comportamento. Cordiali saluti.

Cara Violetta, molto probabilmente tuo marito appartiene alla categoria di persone che, nonostante una vita sessuale appagante mantiene l'abitudine di masturbarsi. L'autoerotismo viene utilizzato per vari scopi, molti ad esempio lo usano come ansiolitico pertanto può essere, ma questa è solo un'ipotesi, che tuo marito si sia procurato il materiale pornografico in quella particolare giornata per scaricare la tensione prodotta dalla situazione contingente. Dal momento che questa ingombrante realtà non dichiarata potrebbe con il tempo generare tensioni la cosa più giusta da fare è indurlo a parlartene, soltanto lui può svelarti il significato del suo comportamento. Auguri.

(risponde la Dott.ssa Maria Assunta Consalvi)

Pubblicato in data 15/02/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

Amaxofobia

L'amaxofobia è il rifiuto di origine irrazionale a condurre un determinato mezzo di trasporto. Può essere dovuta, per esempio, al coinvolgimento diretto o di p...

News Letters