Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Mio marito è omosessuale (124119)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 27 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Maria 42

Sono disperata, sposata da 14 anni, con due bambini di cui uno disabile, dopo un anno di bugie da parte di mio marito, mi ha confessato di aver avuto una relazione omosessuale. Lui dice di amarmi e che comunque mi ha sempre amata anche quando aveva l'altro. Non riesce a guardare dentro di se ed a decidere cosa vuole e chi è lui. Non vuole essere aiutato da nessun esperto, ma, intanto, è depresso ed ha un rifiuto nei miei confronti. Non ne posso parlare con nessuno perchè non lo capirebbero, vi prego aiutatemi. Grazie.

Cara Maria, vi consiglio una terapia di coppia, attraverso la quale potrete meglio comprendere cosa fare della vostra vita insieme ed in questo modo forse tuo marito non si sentirà di essere l'oggetto dell'attenzione di un esperto. Certo che la sua depressione ora non vi aiuta ed indipendentemente dal suo orientamento sessuale e dal senso di colpa che prova per averti tradito (poco importa che sia stato con un uomo o con una donna) adesso, se hai deciso di perdonarlo, deve assumersi la propria responsabilità come marito e come padre ed accettare una terapia.

(risponde la Dott.ssa Sara Ginanneschi)

Pubblicato in data 20/08/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

Isteria

L'isteria è una sindrome psiconevrotica, caratterizzata da manifestazioni somatiche e psichiche, che insorgono generalmente sulla base di una personalità isteri...

Rimozione

Nella teoria psicoanalitica, la rimozione è il meccanismo involontario, cioè un’operazione psichica con la quale l’individuo respinge nell’inconscio pensieri, i...

News Letters

0
condivisioni