Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Molestie ragazzo 12 anni verso bambini (161973)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 41 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Francesca, 40

 

Gentile Dottore,
salve, il figlio di un amico che ha 12 anni è stato per un periodo ospite a casa nostra e mi sono accorta che toccava le parti intime di mio figlio di 6 anni.
Mio figlio non ha capito che veniva "molestato" e l'ha presa come uno scherzo. Quando mi sono accorta di quanto stava accadendo ho detto qualcosa al ragazzino più grande e visto che la sua famiglia era in un periodo difficile ho pensato di non dire nulla e di valutare il da farsi in futuro. Adesso ho visto di nuovo questo ragazzino fare la stessa cosa con un'amichetta di 7 anni, l'ha presa in braccio e guardandosi attorno per essere sicuro di non essere visto le ha toccato le parti intime...
Non so come affrontare la situazione, potete darmi un parere sul comportamento di questo ragazzino, è un atteggiamento grave? o può far parte di un atteggiamento passeggero del quale lui non capisce la gravità?
Vi ringrazio per l'aiuto.

Cara Francesca,
ciò che descrivi ai miei tempi si chiamava giocare a dottori e quando gli adulti ci scoprivano succedeva il finimondo, questo per sottolineare che certe cose, anche se sono da valutare sono sempre state fatte.
Il ragazzino di 12 anni è in pieno sviluppo e credo, visto che sia la famiglia sia la scuola siano assenti in tematiche sulla sessualità necessita di un educazione didattica.
O cerchi di spiegargli, in parole semplici la sessualità, o parlarne con insegnanti di classe che con lo psicologo scolastico possono spiegarli ciò che lui stà facendo.
Non si tratta di pedofilia visto la giovane età, ma è meglio prevenire che curare.
Auguri

 

(Risponde il Dott. Sergio Pugelli)

Pubblicato in data 24/07/2013

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Suicidio (1529267882787)

chopperozzi15, 14     voglio tentare il suicidio entro il 20 ...

Una relazione finita... in cli…

SammySun, 30     Salve, ho 30 anni e da un mese ho messo fine ad una relazione durata 2 anni e mezzo con un ragazzo della mia stessa età. ...

Totale disinteresse sessuale (…

Tabata, 41     Ho sempre avuto un rapporto ludico con il sesso. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Idrofobia

L'idrofobia, chiamata anche in alcuni casi talassofobia, è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata per i liquidi, in particolare dell’acq...

Psicosomatica

La psicosomatica è una branca della psicologia che ha  lo scopo di identificare  la connessione tra un disturbo somatico e la sua natura psicologica. ...

Cataplessia

E’ un disturbo caratterizzato dalla perdita improvvisa del tono muscolare durante la veglia, solitamente causata da forti emozioni. La debolezza muscolare tipi...

News Letters

0
condivisioni