Pubblicità

obesita' e feticci (44526)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 247 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Claudia (13.10.2001)

Gentilissimi psicologi ho guardato con molta attenzione il vostro sito trovandolo bello e interessante e sopratutto un servizio utile a chi,come me e' appassionata di psicologia pur non avendola studiata.
La domanda che vorrei porvi e' questa: io sono una ragazza in carne......da sempre!!!!!!!!! :-) Non lo vivo come un problema e sono in salute ma, la mia curiosita' nasce da questo, mi e' capitato in rete di conoscere ragazzi che si professano FA (fat admirer) e sono amanti di ragazze come me trovando in loro soddisfacimento sessuale. La mia domanda e' questa: da cosa nasce? E poi, parlando con loro, la maggior parte mi ha detto di essere attratta dalla pancia (piu' grande e' meglio e')....c'e' un motivo? Come mai proprio l'addome?
Vi ringrazio in anticipo per risposta che vorrete darmi
Cordiali saluti
Claudia

Non è possibile dare una risposta valida per tutti: ogni persona ha un universo anche psichico tutto suo e perciò è impossibile generalizzare. Se l'attrazione per le donne grasse non è patologica ( cioè non è esclusiva ed ossessiva), fattori culturali ed estetici possono portare ad identificare una donna in carne ( particolarmente se con una grossa pancia ) con una confortante ed avvolgente figura materna.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia ingestibile (15442947529…

Sofia, 17     E' da un anno che la mia vita non é più come era prima. a causa del tanto stress provocato probabilmente dalla scuola e dalla famig...

Disturbo alimentare (154418616…

Isa21,  20     Carissimo psiconline, saró breve e cercheró di spiegare come mi sento in maniera piú chiara possibile.Vivo all'estero per st...

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Facies

Il termine latino Facies si riferisce all’espressività ed alla mimica facciali, nonché alla mobilità dei muscoli pellicciai. In semeiotica medica, il termine s...

Ninfomania

Il termine ninfomane viene da ninfa (divinità femminile della mitologia e/o nome dato alle piccole labbra della vulva) e mania (che in latino significa follia)...

Sessualità

La sessualità può essere intesa come l’espressione fondamentale dell’essere umano che coinvolge tutti gli aspetti della sua personalità: razionalità, affettivit...

News Letters

0
condivisioni