Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Omosessualità (010202)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte

Francesco,18 anni

Non riesco a vivere bene la mia omosessualità.. ho paura di dirlo agli amici.. mi nascondo.. è da quasi 2 anni che mi piaciono i ragazzi. dico un sacco di bugie a casa per uscire con i ragazzi..Cosa devo fare? A volte mi succede che dopo essee stato con un ragazzo ci penso e mi pento di quello che ho fatto anche se mi è piaciuto..

Caro Francesco sei molto giovane ed è giusto, se sei sicuro della tua identità sessuale, che tu riesca ad avere una vita affettiva e sessuale serena senza sensi di colpa. Dovresti cominciare a sondare il terreno in famiglia e con gli amici cominciando da chi, secondo te, potrebbe essere più recettivo ad accogliere questa rivelazione, uno sicuramente lo troverai, inizia da questo e preparati a qualsiasi tipo di reazione.
Nascondersi è un inutile dispendio di energie, se questa è la tua realtà meglio che gli altri si adeguino, se non sono in grado di farlo meglio perderli. Per mettere in atto questo suggerimento, qualora lo trovassi opportuno, puoi avvalerti della consulenza di uno psicologo. Dal punto di vista emotivo avere vicino una persona che ti sostiene in un momento tanto delicato potrebbe essere molto importante .
Vorrei che le tue esperienze affettive e sessuali non fossero improntate all'occasionalità, cerca di perseguire una via che ti porti a vivere storie in cui ci sia coinvolgimento in modo da non sperimentare il retrogusto amaro di esserti buttato via.
Auguri
Dott.ssa M.A.Consalvi

( risponde la dott.ssa Assunta Consalvi)

 

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, sui occido, uccisione di se stessi) si intende l'atto con il quale un individuo si procura volontariamente e consapevolmente...

News Letters