Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Omosessualità (010202)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 16 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Francesco,18 anni

Non riesco a vivere bene la mia omosessualità.. ho paura di dirlo agli amici.. mi nascondo.. è da quasi 2 anni che mi piaciono i ragazzi. dico un sacco di bugie a casa per uscire con i ragazzi..Cosa devo fare? A volte mi succede che dopo essee stato con un ragazzo ci penso e mi pento di quello che ho fatto anche se mi è piaciuto..

Caro Francesco sei molto giovane ed è giusto, se sei sicuro della tua identità sessuale, che tu riesca ad avere una vita affettiva e sessuale serena senza sensi di colpa. Dovresti cominciare a sondare il terreno in famiglia e con gli amici cominciando da chi, secondo te, potrebbe essere più recettivo ad accogliere questa rivelazione, uno sicuramente lo troverai, inizia da questo e preparati a qualsiasi tipo di reazione.
Nascondersi è un inutile dispendio di energie, se questa è la tua realtà meglio che gli altri si adeguino, se non sono in grado di farlo meglio perderli. Per mettere in atto questo suggerimento, qualora lo trovassi opportuno, puoi avvalerti della consulenza di uno psicologo. Dal punto di vista emotivo avere vicino una persona che ti sostiene in un momento tanto delicato potrebbe essere molto importante .
Vorrei che le tue esperienze affettive e sessuali non fossero improntate all'occasionalità, cerca di perseguire una via che ti porti a vivere storie in cui ci sia coinvolgimento in modo da non sperimentare il retrogusto amaro di esserti buttato via.
Auguri
Dott.ssa M.A.Consalvi

( risponde la dott.ssa Assunta Consalvi)

 

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito che pensa solo alla sua…

Namaste, 30     Salve, sono una ragazza di 30 anni sposata da 3 anni con un cittadino marocchino di 23. ...

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Erotomania

In psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona provi sentimenti amorosi nei suoi...

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, form...

News Letters

0
condivisioni