Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Omosessualità (013905)

on . Postato in Sessualità | Letto 8 volte

Franca, 28 anni

Buongiorno, ho vent'otto anni, lavoro come impiegata da 10 anni e sono fidanzata da sei anni. La mia relazione con il mio fidanzato è andata sempre bene, nel senso che non ho mai avuto dubbi su di lui, ma sono circa due anni che sento attrazione per le donne. Sono convinta che se dovesse finire questa storia con lui io, data la mia attrazione, cercherei una donna come compagna. Ho paura di questi miei pensieri perchè non mi fanno vivere serenemente in quanto non riesco a capire da che parte devo andare. Sento che non vorrei non stare con il mio fidanzato ma dall'altra parte provo attazione per alcune donne.Cosa devo fare? Sono omosessuale e me ne sto accorgendo solo ora?Ma omosessuale si nasce o si diventa?
Grazie. Franca

Gentile Franca, dipende dagli approcci, ma omosessuali non si nasce nè si diventa, è un scoperta che lei sta facendo solo ora anche dopo aver avuto esperienze eterosessuali.E' difficile per questo reprimere una natura fatta di gusti e tendenze che vanno oltre il sesso e le sue pratiche ma diventa un discorso di identità.Per questo se lei ha questi dubbi che non riesce a chiarire è importante che lei faccia un percorso terapeutico in modo da capire cosa le sta succedendo e riuscire a prendere la sua strada con serenità.Buona fortuna


 

( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Ailurofobia

La ailurofobia o elurofobia comp. di ailuro-, dal gr. áilouros ‘gatto’, e -fobia. è la paura irrazionale e persistente dei gatti. La persona che manifesta ques...

Coping

In che modo tendiamo a superare gli ostacoli e lo stress che la vita ci sottopone? Attuando strategie di coping!! Dall’inglese to cope (affrontare) il te...

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

News Letters