Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Omosessualità (017794)

on . Postato in Sessualità | Letto 5 volte

Samuele, 26 anni

Salve, vi scrivo perchè ho bisogno di capire con l'aiuto di un esperto cosa mi sta succedendo. Sono un ventiseienne frustrato e insoddisfatto nella vita; sono fidanzato da anni, e sento di provare un grande affetto per la mia ragazza, ma mi accorgo di non amarla, lei mi da sicurezza, o meglio il rapporto creatosi mi da sicurezza, ed essendo un disabile mi da sicurezza, eppure qualche tempo fa ho messo in discussione la mia identità sessuale, mi sono chiesto se sono omosessuale, cosa proverei a stare con un uomo, come farei l'amore con un uomo. è normale che provi questi dubbi? io non riesco razionalmente a capirlo. Potete rispondermi?

Caro Samuele, il problema non è forse di identità di genere, ma di rapporti con gli altri di qualsiasi sesso siano. Quello che devi incominciare a fare è più che altro elaborare le tue frustrazioni e insoddisfazioni cercando un sistema di organizzazione diverso da quello che usi attualmente.
Visti di primo acchito i tuoi dubbi su una eventuale omosessualità sembrano più che altro una fuga attraverso l'erotizzazione di problemi più profondi.
In ogni caso non c'è niente di più irrazionale del desiderio, quindi, la risposta che devi cercare è di tipo pulsionale e non razionale.

( risponde la dott.ssa Lucia Daniela Bosa )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

Catarsi

Catarsi è un termine greco che deriva da kathàiro, "io pulisco, purifico", quindi significa “purificazione, liberazione, espiazione, redenzione”. Per i pitagor...

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

News Letters