Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Omosessualità (122143)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 20 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Luca 34

La mia prima esperienza è avvenuta all'età di 13 anni con un mio compagno di scuola e da quel giorno ho sempre pensato di avere fatto un errore, e mi porto dietro un senso di vergogna che pesa molto. Non ho più avuto esperienze da allora, ma sono costantemente attratto dal sesso maschile. Io sono sposato e questo sdoppiamento di personalità mi fa stare malissimo perchè non vorrei fare soffrire mia moglie, la quale non mi fa mancare nulla, anche per questo mi sento una persona spregevole. Vorrei morire perchè mi sento sbagliato e perchè non mi sento pulito. Vi prego vorrei risolvere questo mio problema. Vorrei guarire ma da solo non ci riesco. Non posso chiedere a nessuno, mi vergogno troppo. Grazie.

 Caro Luca, si guarisce da una malattia non da un pensiero che non è chiaro. Dal racconto non si capisce se l'esperienza omosessuale è stata una tantum adolescenziale, o ci sono stati dei continui, poichè se è la prima ipotesi molti uomini hanno fatto questa esperienza senza esserne consapevoli, il che non significa essere omosessuali. Per chiarire ulteriormente e vivere serenamente la relazione di coppia esistente, consiglio di iniziare una psicoterapia per riuscire a riprendersi quella autostima che sembra essere smarrita. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 19/07/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Depressione post-partum (depre…

La depressione post-partum è un disturbo dell’umore che ha inizio entro le prime quattro settimane successive al parto. Se nella maggior parte dei casi la gest...

Lallazione (le fasi)

La lallazione (o bubbling) è una fase dello sviluppo del linguaggio infantile che inizia dal quinto-sesto mese di vita circa. Essa consiste nell’em...

Sindrome di Munchausen

S'intende un disturbo psichiatrico in cui le persone colpite fingono la malattia od un trauma psicologico per attirare attenzione e simpatia verso di sé. A vol...

News Letters

0
condivisioni