Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Omosessualità (133200)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 23 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Mamma

Gentile dottore, sono una mamma di un ragazzo di 24 anni che desidera sapere come aiutare il figlio a capire il suo sesso e quindi la sua preferenza verso il sesso maschile o quello femminile. Abbiamo poco dialogo, mi sfugge e soprattutto non vuole andare a parlare con uno specalista in materia. L'unica cosa che ho percepito (ma cheso che è vera) è che mio figlio frequenta da mesi un altro ragazzo. Come posso fare per avvicinarmi a lui e per fargli comprendere che lo psicologo può aiutarlo? La ringrazio. Codiali saluti.

Cara Mamma, il ragazzo non parla con lei poichè teme un suo disappunto e una non accettazione del suo orientamento sessuale. Non vuol andare da uno specialista perchè teme che possa essere convinto del contrario, infatti alcuni colleghi sbagliando hanno fatto questo tipo di terapia. Ora se vuole aiutarlo oltre a parlarci con la serenità della persona che cerca di capire gli deve consigliare di rivolgersi ad uno psicologo psicoterapeuta al fine di entrare veramente e non evitare il proprio orientamento sessuale. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 9/04/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito che pensa solo alla sua…

Namaste, 30     Salve, sono una ragazza di 30 anni sposata da 3 anni con un cittadino marocchino di 23. ...

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Non so più che fare (153056873…

Alessia, 16     Non so più che fare, passo ogni giorno come se fossi in una bolla dove solo io sono in grado di capirmi, non si più davvero dove ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Anorgasmia

Con il termine “anorgasmia” si fa riferimento alla mancanza e/o assenza di orgasmo, intesa come difficoltà o incapacità a raggiungere l'orgasmo.  Il termi...

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

News Letters

0
condivisioni