Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Omosessualità (133519)

on . Postato in Sessualità | Letto 8 volte

Renato 35

Buonasera, penso di avere più di un problema, premetto che sono gay e sono sempre stato attratto dagli uomini con comportamenti molto maschili, ci ho fatto sesso, ma mai una relazione sentimentale. Li vedo solo dal punto di vista sessuale. Invece con i ragazzi più normali o effemminati mi da fastidio fare sesso ma sentimentalmente mi trovo bene. Inoltre ho un rammarico: non ho mai avuto un rapporto sessuale ne sentimentale con una donna perchè credo fondamentalmente di averne paura. Nel senso che quando vedo una ragazza che mi fa capire che ha un interesse nei miei confronti, o che sono estremamente carine con me, tendo a cambiare discorso, ad allontanarmi. Non so se può esservi utile ma quando guardo un film hard eterosessuale mi da molto fastidio vedere una donna nell'atto sessuale in quanto la vedo "usata", "umiliata", come se le donne non dovessero fare sesso. C'è una correlazione tra questi due problemi? Dovrei provare almeno sessualmente ad affrontare una donna? Grazie per la risposta. Saluti.

Caro Renato, essere gay non è peccato come qualcuno vuol far credere, ma un orientamento sessuale che è scaturito nel tempo fin dalla età in cui si inizia ad essere attratti dal mondo sessuale. Il problema esposto credo che sia da risolvere attraverso una psicoterapia psicodinamica poichè esistono alcuni lati che sarebbe opportuno che ti chiarissi specialmente sul tuo rapporto emotivo con il mondo femminile. Altro punto che secondo me è da chiarire è la spiegazione della sessualità sia maschile sia femminile per aver più elementi educativi e culturali da sottoporre alla tua riflessione. Consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta psicodinamico per equilibrare i tuoi pensieri e dubbi. Auguri.

 

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 9/05/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

ansia (1510264195644)

Vanessa, 44     Ciao. Sono una donna single, innamorata dei viaggi. ...

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

Fissazione

Il termine fissazione può avere significati diversi: Rinforzo di una tendenza o reazione, che porta alla nascita di un ricordo o di una abitudine motoria. F...

Parafilia

  Con il termine Parafilie si fa riferimento ad un insieme di perversioni sessuali caratterizzate dalla presenza di comportamenti regressivi che prendono ...

News Letters