Pubblicità

omosessualità (48905)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 79 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Luca, 41anni (23.2.2002)

Gentile Dott. ,da poco tempo mia moglie, mia coetanea, mi ha rivelato di sentirsi lesbica. Ha aggiunto di non avere mai avuto rapporti e di essere cosciente di questa situazione da alcuni anni.Come posso aiutarla? E' giusto che io le consenta una relazione con una donna pur mantenendo in vita il ns matrimonio e continuare a vivere insieme? Aggiungo che abbiamo un figlio di 12 anni a cui non vorremmo arrecare il danno di una separazione.
Grazie

Credo che dobbiate "rinegoziare" i termini del vostro matrimonio. Se optate per una convivenza di tipo amicale che non faccia soffrire nessuno dei due, ognuno di voi può avere le sue storie ma questa soluzione deve essere liberamente accettata per non essere solo una "facciata" per salvare le apparenze. Altrimenti consiglerei una separazione che dia modo soprattutto a sua moglie di capire meglio se stessa e la propria identità. Quanto al ragazzo, potete trovare insieme le parole per dirgli che la storia di coppia è finita, (senza fare accenno al tema dell'omosessualità che all'inizio potrebbe essere per lui troppo diffcile da accettare) rassicurandolo al contempo che comunque il vostro affetto di genitori resta immutato.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Articolo 15 - il Codice Deonto…

proseguiamo su Psiconline.it, con il commento all'art.15 (Collaborazioni con altri professionisti), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini c...

Le parole della Psicologia

Violenza domestica

La violenza domestica è il comportamento abusante di uno o entrambi i compagni in una relazione intima di coppia, quali il matrimonio e la coabitazione. Second...

Nevrosi

Le nevrosi rappresentano un gruppo di disturbi che coinvolgono la sfera comportamentale, affettivo-emotivo e psicosomatica dell’individuo in assenza di una pato...

Pet therapy

Con il termine pet therapy s'intende generalmente, una terapia dolce, basata sull'interazione uomo-animale. Si tratta di una terapia che integra, rafforza e co...

News Letters

0
condivisioni