Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Omosessualità femminile (112232)

on . Postato in Sessualità | Letto 3 volte

Paola 26

Salve, sono una ragazza di 26 anni, studentessa. Da circa 7 anni sono fidanzata con un ragazzo con cui non ho nessun problema, nè caratteriale, nè sessuale, anzi da quest'ultimo punto di vista è tutto perfetto. A lui ho sempre detto della mia fantasia sessuale, poterlo fare con una donna più grande, bella ed esperta. Il problema però è questo: spesso vorrei che ciò non rimanesse una fantasia e vorrei provare sul serio, anche se mi vergogno e non saprei da dove iniziare, ma lui questo non lo sa. Che cosa devo fare? Lasciare tutto così, lasciando tutto solo una fantasia da condividere con il mio lui (al quale tale fantasia ovviamente non dispiace) o provare a realizzarla? Ma a questo punto se ci provassi non dovrei considerarmi bisessuale? La ringrazio.

Gentile Paola, esistono fantasie sessuali che non si penserebbe mai di mettere in pratica, e fantasie che invece hanno un più forte fondamento nella realtà. La tua vergogna è comprensibile, ma credimi, non c’è niente di cui vergognarsi nel desiderare di fare sesso con una donna. Esiste una scuola di pensiero secondo la quale siamo tutti potenzialmente bisessuali, l’eterosessualità è poi una scelta secondaria. Comunque la si pensi a riguardo, credo non ci sia nulla di male nel provare una curiosità di questo tipo. Non è nemmeno detto che tu sia bisessuale, magari facendo sesso con una donna non proveresti piacere… però sei curiosa di farlo. Il fatto poi che tu riesca a condividere questa fantasia con il tuo ragazzo è molto positivo; parlane con lui, confidagli i tuoi desideri. Da quello che mi dici, tra di voi c’è una forte intesa, magari da parte sua troverai approvazione, e chissà, anche curiosità. Tanti auguri.

(risponde la Dott.ssa Serena Leone)

Pubblicato in data 21/01/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Violenza domestica

La violenza domestica è il comportamento abusante di uno o entrambi i compagni in una relazione intima di coppia, quali il matrimonio e la coabitazione. Second...

Mania

L. Binswanger (Melanconia e mania, 1960) ha messo in evidenza come nella mania vi sia una destrutturazione della dimensione temporale della vita psichica che no...

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, sui occido, uccisione di se stessi) si intende l'atto con il quale un individuo si procura volontariamente e consapevolmente...

News Letters