Pubblicità

Omosessualita' (012834)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 65 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Andrea, 21 anni

Salve!Sono un ragazzo di 21 anni.Sto vivendo un periodo difficile.Sono stato con una ragazza e ho avuto contemporaneamente, ma per breve un rapporto con un ragazzo coetaneo (il mio migliore amico) vivendo momenti bellissimi e singolari con ognuno.Provo attrazione per entrambi,ma l'attrazione per lui è più "spirituale" che fisica.
Mi sono allontanato da lei perchè sto male,ma anche il mio amico si è allontanato da me dicendomi che vuole "diventare" etero.Ma allo stesso tempo lui cerca ragazzi e qualche incontro occasionale.Non capisco più cosa voglio,sto male per lei e sto male per lui,perchè penso che cerchi altri ragazzi,ma non sarei geloso se lui stesse con una ragazza.
Lui vuole cambiare e anch'io sento che dipendo da questo suo cambiamento,cioè sono incapace di scegliere.Si può cambiare? E' possibile "condizionare" il proprio orientamento?Perchè starei male se lui si dichiarasse omosessuale? Vi ringrazio anticipatamente,sperando in una vostra risposta.

Gentile Andrea,
la risposta rispetto al cambiamento è che lei deve seguire il suo istinto e cercare di essere il più possibile autonomo da condizionamenti provenienti dal mondo sia etero che omo.
non credo si possa condizionare il proprio orientameno, o almeno i risultati non sarebbero ottimi, credo piuttosto che in questa fase di confusione lei abbia bisogno di un aiuto e di un sostegno psicologico per cercare di fare chiarezza e compiere le sue scelte nel modo più sereno possibile ed evitando appunto i condizionamenti esterni e interni. In bocca al lupo.



( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nello studio per un…

Annesin, 75 Gentili Signori,ho bisogno di un consiglio, perché vorrei dare una mano a una persona a me cara per un problema piccolo, ma che la inquieta per g...

Depressione (1557401609185)

Victoria, 22 Mi sveglio già stanca, da troppo tempo ormai, quasi da sempre. Mio padre è tornato a casa ieri sera, ha iniziato a sistemare la spesa in cucina ...

Ipocondria (1556980274713)

 Kiki, 30 Salve,Avrei bisogno di un consulto riguardo una persona a me molto vicina e molto cara, la quale soffre di ipocondria. Fortunatamente non ha...

Area Professionale

Articolo 18 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.18 (libertà di scelta), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo sett...

Articolo 17 - il Codice Deonto…

Anche questa settimana proseguiamo su Psiconline.it, con l'art.17 (segreto professionale e tutela della Privacy), il lavoro di analisi e commento, a cura d...

Articolo 16 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it proseguiamo, con il commento all'art.16 (comunicazioni scientifiche e anonimato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini ch...

Le parole della Psicologia

La vecchiaia

Il passaggio dalla mid-life alla vecchiaia è al giorno d’oggi più sfumato e graduale che nel passato, a causa dell’aumento della durata media della vita, del pr...

Sindrome di Wanderlust

È l’impulso irrefrenabile di viaggiare, esplorare e scoprire posti nuovi per ampliare i propri orizzonti Le persone che hanno una voglia perenne di partire, ch...

Disforia di genere

"Per un momento ho dimenticato me stesso, per un momento sono stato solo Lili." The Danish Girl Con il termine Disforia di genere si fa riferimento all’insoddi...

News Letters

0
condivisioni