Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Omosessualita' (078988)

on . Postato in Sessualità | Letto 6 volte

Chiara, 35 anni

Buonasera,vi scrivo perchè ho letto l'articolo riportato nella vostra rubrica riguardo all'identità sessuale negli adoloscenti.
Il punto è che vivo questo conflitto, in maniera acuta, da pochi anni e come si può vedere alla mia età è drammatico avere ancora un'instabilità nell'identità sessuale. In realtà ho avuto numerose esperienze eterosessuali e anche, dal punto di vista "fisico" soddisfacenti, però in me non c'è mai stato quel qualcosa in più durante questi rapporti che potesse creare delle basi per uno scambio, o per rimanere insieme. Sono rapporti che falliscono in continuazione oppure si basano solo sul sesso che però a me infonde dopo, un grande vuoto e solitudine anche se fisicamente ne sono appagata. E ultimamente non riesco più a "scambiare" ma solo a ricevere e non ho abbastnza voglia e ne stimolo di "dare" amore così come lo ricevo da un uomo, fosse anche la persona migliore del mondo. Anzi più c'è affetto tra me e lui e più lo respingo sessualmente.
Viceversa più volte nel corso di questi anni, anche quando ero più piccola mi sono sorpresa a desiderare le donne, anche se non pensavo direttamente al sesso fino a quando quattro anni fa ho fatto un'incontro forte con una persona del mio stesso sesso nel quale abbiamo ammesso di voler andare fino in fondo e poi, con questa consapevolezza non ne abbiamo avuto il coraggio e abbiamo preso strade diverse..io sono stata malissimo perchè ho provato un amore incredibile per lei e avrei fatto qualsiasi cosa e adesso che sono riuscita a dimenticare e rimettermi in sesto mi accorgo che questo conflitto è ancora molto vivo.
Non mi sento attratta da donne "maschili" come sono spesso le donne con questo orientamento e comunque non riesco a lasciarmi andare se non c'è la spinta forte dell'amore o sentimento che sia, e dall'altra parte ho dietro numerose richieste di uomini, ma ogni volta che ci "provo" regolarmente cade un'illusione ed io sto malissimo. Vengo definita una persona molto femminile esteticamente e l'unica cosa che seduce in modo forte sia gli uomini che le donne soprattutto è la mia voce un pò bassa. Infatti canto e sono contralto. sono disperata.Grazie.

Cara Chiara, non vivere con ansia e timore la tua sessualità, nè i tuoi desideri. Leggi piuttosto nelle pieghe profonde delle tue sensazioni con grande serenità e capacità di accoglienza.
Non è infatti importante essere o meno eterosessuali, ma riuscire a vivere delle belle storie, che regalino qualcosa alla nostra vita e non ci tolgano nulla.
Prendi perciò come viene quello che ti capita e non programmare eccessivamente. A preimpostare l'esistenza non si guadagna nulla ma piuttosto si perde la sorpresa di trovare il piacere in un incontro, perchè si insegue la realizzazione di un ideale. Alla fine invece è proprio l'mprevisto (maschile o femminile non ha importanza) a regalare le emozioni più intense.

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Atassia

L’atassia è un disturbo della coordinazione dei movimenti che deriva da un deficit del controllo sensitivo. ...

Spasmi affettivi

Gli spasmi affettivi sono manifestazioni caratterizzate dalla perdita temporanea di respiro conseguente ad una situazione di disagio o di rabbia del bambino. Q...

Tecnostress - Tecnofobia

Il Tecnostress (o tecnofobia) è una patologia che scaturisce dall'uso eccessivo e simultaneo di quelle informazioni che vengono veicolate dai videoschermi. Ess...

News Letters