Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

omosessualità nell'adolescenza (43448)

on . Postato in Sessualità | Letto 163 volte

Enrico, 30anni (18.9.2001)

Salve..all'età di 12-13 anni ho avuto più un rapporto orale con il mio amichetto di infanzia...è normale avere dei rapporti di questo tipo a quell'età? Durante la mia vita non ho avuto nessun altro tipo di attrazione sessuale verso il mio stesso sesso....sono attratto esclusivamente dal sesso femminile...e in questi 15-16 anni non ho mai pensato e non ho mai sentito la necessità di avere attrazione verso persone del mio stesso sesso!!! Tuttavia quell'episodio ogni tanto riaffiora alla mente e mi spaventa!! Quell'episodio avvenuto in adolescenza potrebbe nascondere una omosessualità latente?? Anche se ad oggi non ho attrazione verso il sesso maschile se ce l'ho avuta in passato è possibile che riaffiori?
Grazie

Caro Enrico, stai tranquillo e vivi sereno la tua sessualità di adulto. Metti l'episodio dei 12 anni tra... i giochi sessuali che tutti fanno, come esplorazione delle varie modalità di godere sessualmente. Non tutti fanno il gioco che descrivi, ma tutti hanno provato tipi diversi di comportamento che possono aiutare nel proprio orientamento sessuale. E' questo che va scoperto e vissuto pienamente. Auguri.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Insonnia

L'insonnia è un disturbo caratterizzato dall'incapacità di prendere sonno, nonostante ce ne sia il reale bisogno fisiologico. ...

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Violenza domestica

La violenza domestica è il comportamento abusante di uno o entrambi i compagni in una relazione intima di coppia, quali il matrimonio e la coabitazione. Second...

News Letters