Pubblicità

Orgasmi (131340)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 30 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Costantina 52

Salve a tutti spero di ricevere una risposta, perchè mi sento un pò fuori dalle righe e fortunata pure. Sono sposata da 30 anni , ho una vita sessuale che ultimamente si è ridotta, penso per l'età di tutti e due! La cosa strana è che per due volte ho avuto un orgasmo mentere dormivo. Per la prima volta in vita mia mi è successa questa cosa che mi sembra strana. Io mi sento bene, nonostante sia in menopausa da 2 anni. Ho una vita di poco rallentata in confronto a quando ero molto più giovane. Attendo un vostro parere in merito. Grazie.

Cara Costantina. l'età, la menopausa può aver rallentato il modo dei vostri giochi sessuali, ma non è detto che la sessualità sia finita anzi credo che necessiti di ulteriori stimoli che avvengono all'interno della coppia. L'orgasmo notturno giustifica ciò che ho espresso infatti la notte il corpo dorme ma la mente no e i desideri nonn esauditi possono emergere sotto forma di rapporti soddisfacente il che rientra nella naturalezza delle cose. Se infine vuoi documentarti consiglio di leggere il libro L'amore e la sessualità non hanno età edito da bastogi e si trova in tutte le librerie se non c'è ordinarlo. Se ciò non fosse sufficente per tranquillizzarti consulta uno psicoterapeuta sessuologo che può farvi più chiarezza sul vostro rapporto di coppia. Auguri.

(risponde il Dott.Sergio Puggelli )

Pubblicato in data 11/03/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Podofobia

Una tra le paure meno conosciute sembra essere la podofobia ovvero la paura dei piedi. Il termine fobia (che in greco significa “paura” e “panico”)&n...

Disturbo post-traumatico da st…

I principali sintomi associati al Disturbo post-traumatico da stress possono essere raggruppati in tre specie: ...

News Letters

0
condivisioni