Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Parafilie (115713)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 23 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sara 28

Gentili dottori, sono una ragazza di 28 anni. Ho una situazione familiare normale, i miei genitori sono ancora felicemente sposati e per ragioni di studio, mi sono da poco trasferita in una città più grande e diversa dalla mia. Sono fidanzata da circa 3 anni con un ragazzo di 30, attendiamo che io finisca il mio percorso di studi per iniziare una convivenza. Tra noi va tutto bene sia emotivamente che durante i rapporti. Però, sono un paio d'anni che, durante i rapporti o la masturbazione ho una fantasia che mi turba molto: una fantasia che è iniziata a delinearsi con il coinvolgimento di una figura del clero (perlo più un prete) durante una confessione, e che poi è mutata, perchè coinvolge la stessa figura e me, ma bambina. Questa fantasia "pedofila" dove però la bambina sono io mi sta togliendo il sonno. Vi ringrazio anticipatamente, Sara.

Cara Sara, il racconto non è molto esplicito e da come è scritto si nota un pò di confusione nello spiegare il problema. La fantasia descritta, necessita di ulteriori approfondimenti e così come è trascritta, non sembra di trattarsi di pedofilia, ma di una fantasia perversa che deve essere spiegata nei suoi particolari. Quindi per capirne le spiegazioni e avere la tranquilla coscienza di non trattarsi di pedofilia, consiglio di consultare un psicoterapeuta al fine di ritrovare l'equilibrio psicologico. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli )

 

Pubblicato in data 27/03/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, form...

News Letters

0
condivisioni