Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Paura d'amare (123072)

on . Postato in Sessualità | Letto 12 volte

Jole 24

Gentile dottore, il problema non lo vivo io in prima persona ma il ragazzo che amo e che mi ama, ma che appunto soffre di philofobia (credo si chiami così). E' stato proprio lui ad aprirsi con me riguardo il suo problema (non ne ha aveva mai parlato quasi con nessuno), dicendomi che da sempre allontana le persone a cui vuole bene pur volendogli bene, non capisce cosa gli succede ma è più forte di lui, infatti ha allontanato anche me, pur continuando ad amarmi. Soffre e soffro anch'io perchè voglio aiutarlo ad uscirne, ma lui è convinto di non avere scampo. Mi ha detto che sono l'unica persona che non lo ha abbandonato nonostante il suo rifiuto, lo apprezza ma è disperato perchè non riesce a lasciarsi andare. Mi sono informata sulla paura d'amare, potrebbe dipendere da qualcosa successo nella sua infanzia? Ho letto che il modo in cui amiamo da grandi dipende in qualche modo dai genitori. Io non smetterò mai di cercare di aiutarlo, ma temo che solo con la forza del mio amore non riuscirò a guarirlo, mi fido molto degli psicologi, chiedo quindi suggerimenti, parole da dirgli, gesti da fare, qualsiasi cosa per convincerlo che non è condannato a questo destino come purtroppo pensa lui. Lui ritiene di non potermi dare amore, invece l'ha fatto in quel breve periodo che ha preceduto la paura, non è incapace di amare, se così fosse non sarei ostinata nel volerlo guarire, ma lui sa amare, è solo convinto di non poterlo fare. Aiutatemi ad aiutarlo per favore, grazie.

Cara Jole, l'aiuto da dare al ragazzo amato è quello di consigliargli di consultare uno psicologo psicoterapeuta psicodinamico, poichè deve riuscire a capire ciò che lo fà soffrire. La vicinanza tua è importante per non emarginarlo, ma solo lui può dare una risposta ai suoi quesiti che sembrano profondi; è chiaro che la sua storia deve essere sviscerata per capire come la sua infanzia e adolescenza è stata affrontata e quale siano stati i rapporti con la figura materna prima e femminile poi. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 25/07/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Anorgasmia

Con il termine “anorgasmia” si fa riferimento alla mancanza e/o assenza di orgasmo, intesa come difficoltà o incapacità a raggiungere l'orgasmo.  Il termi...

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenien...

Agorafobia

Il termine agorafobia viene dal greco e letteralmente significa: "paura degli spazi aperti”. Le persone che ne soffrono temono perciò lo spazio esterno, vissuto...

News Letters