Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

paura del rapporto sessuale (42908)

on . Postato in Sessualità | Letto 158 volte

Tatiana, 26anni (6.9.2001)

Salve sono una ragazza romana di 26 anni e il mio grande problema è avere un rapporto sessuale completo. da circa 1 anno sto con un ragazzo e in passato ho avuto altre storie importante ma non sono mai riuscita a d avere un rapporto sessuale completo perchè sono terrorizzta solo al pensiere di essere penetrata. sono incredibilmente attratta dal mio ragazzo ma questo non mi aiuta. Sono disperata non sò come superare questa paura. Cosa posso fare per superare questo ostacolo che più va avanti e più mi sembra insuperarbile. Grazie del vostro aiuto.

Cara Tatiana, la tua breve lettera, sembra contenere già una indicazione importante, la consapevolezza del terrore relativo alla penetrazione. Il punto in questione è abbastanza complesso e merita di essere discusso in una sede altra, le motivazioni alla base della problematica che descrivi possono essere svariate, a partire da un tipo di morale estremamente rigido, che vige all'interno della tua famiglia, al timore che la penetrazione è un atto talemnte violento da essere vissuto con l'angoscia che poi ci distrugge. Il consiglio che ti do, è quello di rivolgerti personalmentge ad un esperto, con il quale sarà possibile esplorare la problematica.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

Carattere

Dal greco karasso, che significa letteralente "incidere", è l'insieme delle doti individuali e delle disposizioni psichiche di un individuo. Può anche essere...

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

News Letters