Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Paure e pensieri! (081266)

on . Postato in Sessualità | Letto 10 volte

Lorenzo, 18 anni

Salve esperti di psicoline.... volevo farvi una domanda....Io sono fidanzato da un anno con la mia ragazza che purtroppo per motivi di studio risiede fuori città... ci vediamo nelle festività e molte volte decido di andarla a trovare! Ci amiamo tantissimo e io senza di lei non so proprio cosa fare... Mi manca moltissimo non solo per il lato sessuale ma anche per quello affettivo...lei è l'unica a darmi l'affetto che pretendo! Per il resto da circa una settimana ho una paura.... ho scoperto che un componente della mia famiglia è omossessuale e che anche un amico di scuola lo è... ho paura di esserlo anche io! So che è infondato perchè mi piacciono le ragazze da sempre e ancora mi piacciono come la mia ragazza però ho questa paura, dovuta probabilmente anche al fatto che in mente mi vengono pensieri strani basati sull'omossessualità, che posso fare per scacciarli e per continuare a vivere serenamente come prima?...accetto consigli... grazie! Spero in una vostra riposta, grazie...

Caro lorenzo,queste paure e pensieri vanno ricondotti alla così detta "omofobia" ovvero la paura dell'omosessualità. Il termine omofobia significa letteralmente “paura nei confronti di persone dello stesso sesso” e più precisamente si usa per indicare l’intolleranza e i sentimenti negativi che le persone hanno nei confronti degli uomini e delle donne omosessuali. Essa può manifestarsi in modi molto diversi tra loro, dalla battuta su un una persona gay che passa per la strada, alle offese verbali. In seguito all’omofobia, ad esempio, alcuni eterosessuali, raccontano di sentirsi a disagio in presenza delle persone gay o lesbiche, altri ancora dicono di essere disgustati dai loro comportamenti, arrabbiati o indignati. Più che scacciare questi pensieri quindi, deve cercare di accettare queste situazioni nuove e di reagire in maniera normale senza incorrere nei pregiudizi.Se le sue paure persistessero provi a parlarne direttamente con uno psicologo.

 

(risponde la dott.ssa Benedetta Mattei)

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale ...

News Letters