Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Pensieri morbosi (000645)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 23 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Giò, 37 anni

Egregio dottore, Le sintetizzo velocemente la mia condizione di crescita, mio padre non mi ha dato mai affetto, mi ha rimproverato ogni qualvolta potessi sbagliare (lui è stato dell'idea di baciare i figli solo quando dormono). Mia madre poco affettuosa, spesso imbronciata; devo dire che i miei genitori non mi hanno fatto mancare nulla, soltanto l'affetto con i gesti o le carezze. Nell'adolescenza ero stimolato dall'idea di scoprire il corpo femminile, così quando mia mamma faceva la doccia (chiusa a chiave) io la spiavo dalla serratura e a quella età avendo visto il primo corpo femminile mi sono anche masturbato.
Oggi a 37 anni mi ritrovo con un problema che mi attanaglia, nonostante sia sposato, mi succede che, se sono nervoso o giù di corda, perchè magari alcune cose della vita quotidiana non mi appagano (es. mia moglie che sta lontano di casa per lavoro o altro, insomma piccole vicissitudini di vita quotidiana), allora ho l'esigenza di andare a guardare foto di donne nude. Nello specifico mi viene un istinto incontrollabile di ammirare semplici donne nude, non mi interessano scene porno, ma solo donne nude che abbiano però la caratteristica di una particolare conformazione del corpo, cioè fianchi larghi molto larghi e seno grosso mi chiedo se vi è un nesso col fatto che tali carateristiche corrispondono a quelle di mia mamma. Inoltre, quando per lunghi periodi non ho rapporti con mia moglie (20 giorni circa) ho l'esigenza di masturbarmi guardando tali foto e se non lo faccio mi sento fremere dentro fino al punto che giornalmente ho il bisogno di guardare sempre nuove foto di nuove donne. Ma non finisce qui, perchè se resto in questo stato di eccitazione mi scattano altri pensieri perversi come quelli di voler avere un'esperienza sessuale con un uomo, però in questo caso io vorrei avere il ruolo passivo.
Perchè tutto questo? perchè si scatenano tutti questi pensieri? Consideri che a parte quello che ho raccontato non faccio nulla di perverso nella mia vita, Grazie mille per eventuali consigli.

Gentile Gio', e' probabile che il nesso con sua madre esista, ma bisogna fare la premessa che alla sua eta' sopratutto se i rapporti sessuali sono abbastanza dirati, e' normale praticare la masturbazione anche con l'ausilio di materiale piu' o meno pornografico. L'invito e' quello di riflettere anche sul suo rapporto di coppia e di quanto questo la soddisfa, non solo a livello fisico, visto che lei parla di gesti ed attenzioni per tutti importanti che purtroppo non ha ricevuto da piccolo. Inoltre potrebbe riflettere su questi suoi pensieri con l'aiuto di un esperto in questo genere di problematiche. in bocca al lupo.

( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Suicidio (1529267882787)

chopperozzi15, 14     voglio tentare il suicidio entro il 20 ...

Una relazione finita... in cli…

SammySun, 30     Salve, ho 30 anni e da un mese ho messo fine ad una relazione durata 2 anni e mezzo con un ragazzo della mia stessa età. ...

Totale disinteresse sessuale (…

Tabata, 41     Ho sempre avuto un rapporto ludico con il sesso. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Longininfismo

Carattere degli organi sessuali femminili determinato da un grande sviluppo delle piccole labbra (o ninfe), le quali protendono all’esterno delle grandi labbra ...

Lapsus

Il lapsus (in latino "caduta/scivolone") è un errore involontario consistente nel sostituire un suono o scrivere una lettera invece di un’altra, nella fusione d...

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

News Letters

0
condivisioni