Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Perversione minore (157111)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 41 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Annapia , 40

 

Gentile Dottore,
ho un serio problema con il mio compagno.
Ultimamente mi sveglio nel cuore della notte perchè il mio compagno sta facendo sesso con me, gli ho spiegato che questa cosa è terribile per una donna ma questa notte lo ha fatto ancora e quello che è peggio è che la cosa sembra piacergli davvero tanto.
Vorrei sapere se questa sua mania di fare i suoi comodi mentre dormo, cercando tra l'altro di non svegliarmi può essere un sintomo spiegabile di onirofilia.
Se si quali sono i motivi? Perché alcuni uomini fanno sesso con persone che dormono?
La ringrazio sin d'ora e spero che mi risponda perchè sono davvero a pezzi.

Cara Annapia,
Dal racconto si può intraprendere una diagnosi di parafilia non altrimenti specificata che può essere somnofilia cioè eccitarsi qiando il partner dorme.
Per meglio chiarire la relazione su ciò che l'uomo prova nel rapportarsi alla sua partner durante il sonno, secondo il mio parere necessita consultare uno psicoterapeuta sessuologo che può meglio chiarire la posizione psicologica e relazionale che avviene in coppia.
E' chiaro che necessita inoltre sapere come si comporta la coppia durante i rapporti da svegli e quali sono le frequenze e e gli stimoli, dopo di chè si può intraprendere una psicoterapia per quanto riguarda l'uomo infatti la problematica principale parte del suo comportamento che se è una tantum può essere interpretato come sogno, ma essendo frequente è un chiaro disturbo da decifrare.
Auguri

 

(Risponde il Dott.Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 04/01/2013

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Totale disinteresse sessuale (…

Tabata, 41     Ho sempre avuto un rapporto ludico con il sesso. ...

Non starò autosabotando la mia…

Luna313, 31     Salve, fra qualche mese compirò 32 anni e ciò mi atterrisce, mi crea un'ansia indicibile. ...

Signorina (1527419268970)

Laura, 20     Salve, ho un problema di coppia e di famiglia. Ho conosciuto un ragazzo 5 mesi fa e sento di essermene innamorata. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Belonefobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

Sindrome di Munchausen

S'intende un disturbo psichiatrico in cui le persone colpite fingono la malattia od un trauma psicologico per attirare attenzione e simpatia verso di sé. A vol...

Il Problem Solving

Il termine inglese problem solving indica il processo cognitivo messo in atto per analizzare la situazione problemica ed escogitare una soluzione. E’ un'attivit...

News Letters

0
condivisioni