Pubblicità

Perversione minore (157111)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 64 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Annapia , 40

 

Gentile Dottore,
ho un serio problema con il mio compagno.
Ultimamente mi sveglio nel cuore della notte perchè il mio compagno sta facendo sesso con me, gli ho spiegato che questa cosa è terribile per una donna ma questa notte lo ha fatto ancora e quello che è peggio è che la cosa sembra piacergli davvero tanto.
Vorrei sapere se questa sua mania di fare i suoi comodi mentre dormo, cercando tra l'altro di non svegliarmi può essere un sintomo spiegabile di onirofilia.
Se si quali sono i motivi? Perché alcuni uomini fanno sesso con persone che dormono?
La ringrazio sin d'ora e spero che mi risponda perchè sono davvero a pezzi.

Cara Annapia,
Dal racconto si può intraprendere una diagnosi di parafilia non altrimenti specificata che può essere somnofilia cioè eccitarsi qiando il partner dorme.
Per meglio chiarire la relazione su ciò che l'uomo prova nel rapportarsi alla sua partner durante il sonno, secondo il mio parere necessita consultare uno psicoterapeuta sessuologo che può meglio chiarire la posizione psicologica e relazionale che avviene in coppia.
E' chiaro che necessita inoltre sapere come si comporta la coppia durante i rapporti da svegli e quali sono le frequenze e e gli stimoli, dopo di chè si può intraprendere una psicoterapia per quanto riguarda l'uomo infatti la problematica principale parte del suo comportamento che se è una tantum può essere interpretato come sogno, ma essendo frequente è un chiaro disturbo da decifrare.
Auguri

 

(Risponde il Dott.Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 04/01/2013

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Amnesia

Dal greco a-mnesis (non-ricordo), il termine amnesia indica la compromissione grave e selettiva della memoria a lungo termine (MLT), indipendente dal tipo di st...

Lapsus

Il lapsus (in latino "caduta/scivolone") è un errore involontario consistente nel sostituire un suono o scrivere una lettera invece di un’altra, nella fusione d...

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

News Letters

0
condivisioni