Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Perversione minore (157111)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 52 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Annapia , 40

 

Gentile Dottore,
ho un serio problema con il mio compagno.
Ultimamente mi sveglio nel cuore della notte perchè il mio compagno sta facendo sesso con me, gli ho spiegato che questa cosa è terribile per una donna ma questa notte lo ha fatto ancora e quello che è peggio è che la cosa sembra piacergli davvero tanto.
Vorrei sapere se questa sua mania di fare i suoi comodi mentre dormo, cercando tra l'altro di non svegliarmi può essere un sintomo spiegabile di onirofilia.
Se si quali sono i motivi? Perché alcuni uomini fanno sesso con persone che dormono?
La ringrazio sin d'ora e spero che mi risponda perchè sono davvero a pezzi.

Cara Annapia,
Dal racconto si può intraprendere una diagnosi di parafilia non altrimenti specificata che può essere somnofilia cioè eccitarsi qiando il partner dorme.
Per meglio chiarire la relazione su ciò che l'uomo prova nel rapportarsi alla sua partner durante il sonno, secondo il mio parere necessita consultare uno psicoterapeuta sessuologo che può meglio chiarire la posizione psicologica e relazionale che avviene in coppia.
E' chiaro che necessita inoltre sapere come si comporta la coppia durante i rapporti da svegli e quali sono le frequenze e e gli stimoli, dopo di chè si può intraprendere una psicoterapia per quanto riguarda l'uomo infatti la problematica principale parte del suo comportamento che se è una tantum può essere interpretato come sogno, ma essendo frequente è un chiaro disturbo da decifrare.
Auguri

 

(Risponde il Dott.Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 04/01/2013

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Carattere

Dal greco karasso, che significa letteralente "incidere", è l'insieme delle doti individuali e delle disposizioni psichiche di un individuo. Può anche essere...

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Alcolismo

L'alcolismo si contraddistingue per l'incapacità di rinunciare ad assumere bevande alcoliche e ad autocontrollarne la quantità anche quando ciò si traduce in si...

News Letters

0
condivisioni